Menu
GIMBE: "Non opportuno il prolungamento dello stato emergenza per Covid-19, ma prepararsi a convivenza con l'influenza"

GIMBE: "Non opportun…

L'analisi sui princi...

Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Nel 2020 Pinocchio avrà il suo Grande Parco, partito da Firenze il roadshow internazionale In evidenza

Nel 2020 Pinocchio avrà il suo Grande Parco, partito da Firenze il roadshow internazionale Nel 2020 Pinocchio avrà il suo Grande Parco, partito da Firenze il roadshow internazionale

Il presidente del Consiglio regionale toscano Eugenio Giani: “Il rilancio di Pinocchio e di Collodi sarà uno degli impegni principali della legislatura”

AGIPRESS - FIRENZE - “Il rilancio di Pinocchio e di Collodi sarà uno degli impegni  principali della decima legislatura regionale. Il ‘romanzo’ di Carlo Lorenzini è lo scritto italiano più tradotto nel mondo. E’ motivo di grande orgoglio, che però ci impone di dare un volto nuovo, più attraente, al Parco storico. Vogliamo realizzare un Grande Parco, che possa dare al nostro burattino il ruolo di ambasciatore della Toscana a livello internazionale e sfidare come capacità di attrazione i grandi parchi come Gardaland o Disneyland nel nome della cultura”. Così il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Pinocchio 2020, che prende il via da Firenze in largo Annigoni, con la partenza di un roadshow internazionale che porterà i nuovi personaggi, nati dalla collaborazione con Art&Project a farsi conoscere in tutto il mondo. 

“Noi toscani ci affezioniamo troppo alle nostre eccellenze e pensiamo che debbano rimanere inalterate – ha osservato il consigliere regionale Massimo Baldi – La storia di Pinocchio ci mostra esattamente il contrario. E’ proprio il cambiamento e la trasformazione che le rendono vive”. A giudizio di Oreste Giurlani, sindaco di Pescia “Non ci sono più alibi”. “Gli enti locali sono pronti. A livello urbanistico, grazie ad un accordo di programma siglato da vari anni ed al nuovo Piano di indirizzo territoriale, tutto è a posto – ha sottolineato - Aspettiamo gli imprenditori privati per colmare un ritardo di venti anni”. “E’ un grande programma di marketing territoriale per la Toscana e per il Paese – ha rilevato Federico Incerpi, amministratore di Metamorfosi, la società che ha elaborato il progetto – Vogliamo che la nostra regione si affermi come eccellenza anche nel turismo familiare e del buon vivere, con un Grande parco in grado di attrarre 3 milioni di persone l’anno”. Il Nuovo Pinocchio si può iniziare a vederlo in Largo Antinori a Firenze dal 18 luglio all’8 agosto, dalle 17 alle 23. 

IL ROADSHOW INTERNAZIONALE sarà anche l’occasione per sviluppare il ruolo di Pinocchio e dei suoi amici nell’essere testimonial positivi di comportamenti e socialità verso i giovani. Ampio spazio sarà dedicato, in collaborazione con le istituzioni culturali ed educative, Fondazione Collodi in primis, per coinvolgere giovani e scuole, educatori e famiglie in progetti di partecipazione sociale e diritti dei minori, sviluppando un percorso a cavallo tra il marketing turistico e sociale, tra entertainment e strumenti educativi, puntando in itinere a realizzare laboratori giovani/scuola/famiglia e una nuova concezione dei Games come strumenti vivi di civismo e cittadinanza responsabile. (GUARDA SOTTO IL VIDEO DELL'ANTEPRIMA)

Agipress

Ultima modifica ilLunedì, 20 Luglio 2015 11:06

Video

ANTEPRIMA ROADSHOW INTERNAZIONALE VERSO PINOCCHIO 2020 - FIRENZE - AGIPRESS
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici