Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Stacchini, presidente Confsafit: "Green pass non sia punitivo per i gestori di palestre, salute, sport e fitness, bar e ristoranti"

Stacchini, presidente Confsafit: "Green pass non sia punitivo per i gestori di palestre, salute, sport e fitness, bar e ristoranti"

Per Confesercenti Toscana servono alcuni correttivi. "Draghi ci incontri"

AGIPRESS - “Il green pass, così come è stato delineato, rischia di essere un provvedimento ingiustamente punitivo per le imprese, che non solo devono sostenere l’onere organizzativo ed economico del controllo, ma anche assumersi responsabilità legali che non competono loro”. E' quanto afferma con preoccupazione Stefano Stacchini, presidente di Confsafit - Confesercenti Toscana. “Confesercenti condivide l’esigenza di accelerare l’adesione della popolazione alla campagna vaccinale – aggiunge il presidente Stacchini -, ma la collaborazione delle imprese non può diventare un’assunzione eccessiva di responsabilità o un caos organizzativo, anche in considerazione del fatto che il green pass è comunque una forte limitazione dell’attività economica, che andrà certamente indennizzata”. “Restano, inoltre, delle incongruenze incomprensibili. Pensiamo ad esempio all’estensione dell’obbligo anche alle fiere all’aperto, che appare immotivata, visto che notoriamente il pericolo di contagio all’aria aperta è minore – prosegue Stacchini -. Questa decisione limita ulteriormente un mondo, quello delle palestre, salute sport e fitness che stato tra i più penalizzati. Comunque, non capiamo perché l’obbligo di green pass non sia sufficiente a riaprire le discoteche: una decisione che rischia di diventare il colpo di grazia per moltissime attività, praticamente chiuse da un anno e mezzo”.

“Confesercenti nazionale ha scritto al Governo per chiedere di aprire un tavolo tecnico ed avviare un confronto con le associazioni che rappresentano le imprese interessate dalle limitazioni. Draghi ci incontri: sono necessari correttivi urgenti e chiarimenti sulle modalità di controllo prima dell’entrata in vigore dell’obbligo” - conclude. AGIPRESS

Ultima modifica ilLunedì, 26 Luglio 2021 10:00
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie in primo piano

Networking e Smart Working, gli eventi di Cosmico rivolti ai board e manager del digitale

Networking e Smart Working, gli eventi di Cosmico rivolti ai board e manager del digitale

Lanciata da Cosmico, startup che connette i talenti del mondo digital con le più grandi aziende, agenzie, società di consulenza e startup internazionali.

21 Settembre Giornata Mondiale Alzheimer -  AIMA: per i familiari dei pazienti colloqui gratuiti con gli psicologi

21 Settembre Giornata Mondiale Alzheimer - AIMA: per i familiari dei pazienti colloqui gratuiti con gli psicologi

Iniziativa nazionale mai realizzata in Italia, sarà attiva dalle 9 alle 21. I colloqui avranno una durata di 45 minuti e si svolgeranno via web. Come fare per prenotare.

Al via la somministrazione della terza dose della vaccinazione anti-Covid per i soggetti fragili. I medici: "In stessa seduta anche l'antinfluenzale"

Al via la somministrazione della terza dose della vaccinazione anti-Covid per i soggetti fragili. I medici: "In stessa seduta anche…

In attesa del pronunciamento di AIFA ed EMA, la Società Italiana di Medicina Generale concorda con la linea della comunità scientifica americana per cui i vaccini anti-Covid potrebbero essere somministrati contemporaneamente ad altri vaccini.

Video: Agipress Channel

Speciali Agipress

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici