Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Olimpiadi Rio 2016, Federica Pellegrini portabandiera dell'Italia con Martina Caironi

Olimpiadi Rio 2016, Presidente della Repubblica Mattarella consegna la Bandiera dell'Italia a Federica Pellegrini e Martina Caironi Olimpiadi Rio 2016, Presidente della Repubblica Mattarella consegna la Bandiera dell'Italia a Federica Pellegrini e Martina Caironi

Mattarella: "Lo sport nel nostro Paese come in altri, svolge un ruolo di coesione sociale, di integrazione, insieme ad altre importanti realtà, come l'educazione, l'istruzione, il lavoro"

AGIPRESS - ROMA - "Le Olimpiadi sono un'occasione di pace, di amicizia, di lealtà, di competizione nel rispetto degli altri. Questo messaggio di universalità, così forte e positivo, continua a rinnovarsi e costituisce un elemento di speranza che unisce tante persone in tutto il mondo. Non è soltanto passione sportiva: è la speranza che un evento come questo induce nella comunità mondiale; è un grande confronto comune, con regole comuni, che trasmettono universalità proprio grazie a questa condivisione". Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo intervento in occasione della cerimonia al Quirinale con gli atleti italiani in partenza per i Giochi Olimpici e Paralimpici di Rio de Janeiro 2016. La folta rappresentanza di atlete e atleti azzurri, tecnici e dirigenti era guidata dal Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Malagò e dal Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli. Nel corso della cerimonia, aperta dall'esecuzione dell'Inno nazionale da parte della Banda Musicale Interforze, sono intervenuti il Presidente Malagò, il Presidente Pancalli e il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Luca Lotti. Il Presidente Mattarella ha consegnato la Bandiera italiana all'atleta azzurra Federica Pellegrini, designata portabandiera dell'Italia per le Olimpiadi di Rio 2016 e all'atleta Martina Caironi, portabandiera dell'Italia alle Paralimpiadi di Rio 2016. "Lo sport nel nostro Paese - ha aggiunto Mattarella - come in altri, svolge un ruolo di coesione sociale, di integrazione, insieme ad altre importanti realtà, come l'educazione, l'istruzione, il lavoro. Sono tutti elementi che inducono alla coesione, all'integrazione, al vivere insieme. Proprio questa sua condizione conferisce allo sport anche un carattere e un profilo educativo, tanto più alto ed efficace quanto più positivi sono i comportamenti che nello sport si esprimono, come avviene nei Giochi. Sono i vostri comportamenti, le vostre prestazioni, i livelli che raggiungerete nei Giochi che daranno onore e terranno alto il nome dell'Italia. Questo è ciò che gli italiani si attendono, su cui contano e che sono sicuri - come lo sono io - che voi realizzerete". 

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 23 Giugno 2016 12:50
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie in primo piano

Innovazione nella Pubblica Amministrazione: nel Comune di Siena il primo servizio di intelligenza artificiale per il cittadino

Innovazione nella Pubblica Amministrazione: nel Comune di Siena il primo servizio di intelligenza artificiale per il cittadino

Si chiama "Caterina" l'assistente virtuale in grado di inviare la documentazione digitale all'Anagrafe del Comune.

Inserimento dei disabili nel mondo del lavoro, dalla Regione Toscana oltre 5 milioni

Inserimento dei disabili nel mondo del lavoro, dalla Regione Toscana oltre 5 milioni

La suddivisione delle risorse destinate per ogni provincia. Obiettivo: favorire l'inserimento e l'integrazione lavorativa.

Speciali Agipress

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici