Menu
Lotta ai tumori, al via il progetto Umberto

Lotta ai tumori, al via i…

Una Piattaforma cong...

Italia in balìa della crisi climatica, allarme piogge abbondanti al sud e fiume Po ridotto a torrente

Italia in balìa della cri…

Il Meridione ha baci...

6 dipendenti su 10 della PA a rischio burnout

6 dipendenti su 10 della …

Una ricerca rivela c...

Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Mettere lo sport tra le priorità delle Istituzioni

Il Delegato Provinciale Coni di Firenze, Fabio Giorgetti Il Delegato Provinciale Coni di Firenze, Fabio Giorgetti

A Firenze gli Stati Generali Società Sportive organizzate dal CONI Firenze.

AGIPRESS - FIRENZE - Tra passato e futuro, per proseguire il percorso avviato ed aiutare tante realtà del territorio ad affrontare quello che, probabilmente, è il periodo più difficile della storia dello sport. Sabato 26 novembre (dalle 9 alle 13), il Tuscany Hall tornerà protagonista degli Stati Generali delle Società Sportive. Una mattinata di confronto che arriva dopo due anni di pandemia, nel pieno della tempesta del caro bollette ed a breve scadenza dall’entrata in vigore della riforma dello sport. L'evento è promosso dal CONI di Firenze e lo scorso anno riunì 600 realtà sportive. “Le società sportive sono in grande difficoltà - dice il Delegato Provinciale Coni di Firenze, Fabio Giorgetti -. L’aumento smisurato delle utenze rischia di mettere in ginocchio realtà che hanno interesse pubblico ed educativo. C’è bisogno di mettere lo sport tra le priorità nella gestione dei nostri comuni, di modificare la legge regionale, consentire a chi gestisce impianti di essere autosufficiente da un punto di vista energetico e ripensare le modalità di affidamento degli impianti pubblici”. Sono previsti gli interventi in collegamento del Ministro dello Sport, Andrea Abodi e del Presidente del Coni, Giovanni Malagò. Tra la prima edizione del 2021 e la prossima, in programma sabato sono numerosi i percorsi attivati dal CONI: dal progetto Sos per le società sportive, fino ai corsi (oltre quattrocento iscritti su tematiche diverse) ed al supporto concreto offerto a più di cinquanta società del territorio. Inoltre è stato intrapreso un percorso di definizione di un prodotto bancario per la finanziabilità delle società sportive. AGIPRESS

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie in primo piano

La frenata dei consumi peserà sulla crescita 2023

La frenata dei consumi peserà sulla crescita 2023

Il rallentamento è già in atto, il Natale sarà banco di prova.

Siglato accordo per una legge contro la deforestazione

Siglato accordo per una legge contro la deforestazione

L'UE è il secondo maggior importatore di deforestazione tropicale al mondo. I consumi dei soli cittadini italiani causano ogni anno 36mila ettari di foreste distrutte.

A Pisa intervento multidisciplinare complesso fatto finora solo in America salva la vita ad una donna

A Pisa intervento multidisciplinare complesso fatto finora solo in America salva la vita ad una donna

Chirurgia, l’AOUP dà una nuova vita ad una paziente colpita da danni cerebrali e paralisi.

Speciali Agipress

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici