Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

CHAMPIONS - JUVENTUS-BARCELLONA FINISCE 0-0 IMMAGINI

CHAMPIONS - JUVENTUS-BARCELLONA FINISCE 0-0 - Foto Tiziano Pucci CHAMPIONS - JUVENTUS-BARCELLONA FINISCE 0-0 - Foto Tiziano Pucci

La squadra di Allegri ora non può più sbagliare

AGIPRESS - TORINO - Una Juve con tanto cuore non sufficiente a superare un Barcellona non trascendentale e che si è permesso di tenere in panchina per quasi un’ora di gara un certo Messi, senza peraltro che incidesse più di tanto nei minuti restanti della partita. I bianconeri affrontano la gara con poca lucidità in tutti i reparti (l’assenza di Chiellini comunque si è fatta sentire) e considerando lo stato attuale della squadra, il risultato di parità è da ritenersi positivo, almeno perchè lascia chance di qualificazione, a patto che i bianconeri facciano risultato pieno in terra Greca il 5 Dicembre, in definitiva un dentro o fuori senza appelli.  Si apre un mese decisivo per il proseguo della stagione considerando che venerdì 1 Dicembre i bianconeri saranno ospiti del Napoli in una sfida dai mille sapori, a seguire pochi giorni dopo la trasferta nel Pireo in Champions e due sfide mozzafiato a Torino il 9 contro una Roma rigenerata dall’arrivo di Mister Di Francesco e la seconda il 23 contro i nerazzurri di Spalletti. Per continuare a coltivare quei sogni che tutto l’ambiente juventino insegue da sempre con grande caparbietà, la squadra di Allegri non può più sbagliare. (vai alla galleria immagini, foto di Tiziano Pucci)

Agipress

Ultima modifica ilVenerdì, 24 Novembre 2017 16:48
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie in primo piano

Speciali Agipress

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici