Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

SCIENZA E POLITICA - Insieme per una nuova concezione del benessere

Scienza e Politica per andare oltre il Pil Scienza e Politica per andare oltre il Pil

La qualità della vita oltre il Prodotto Interno Lordo. I nuovi indicatori per misurare progresso e felicità di un territorio

 

AGIPRESS - FIRENZE - Per una giornata Firenze riunisce, a livello internazionale, nomi tra i più importanti di politica, scienza ed università per rispondere a queste domande: Quali sono gli elementi per definire l’effettivo stato di salute di un’economia ed il benessere di una società? C’è qualcosa che vada oltre il Pil? Il tutto nel corso di un'iniziativa organizzata oggi dall’Ordine degli Psicologi della Toscana, in collaborazione con il Comune di Firenze e l’Università La Sapienza di Roma nel Salone de’ Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze. Il titolo dell’iniziativa, rivolta ad amministratori pubblici, psicologi, economisti, medici, politici, architetti e sociologi, è “Oltre il Pil: il contributo delle scienze per una nuova concezione economica e politica del benessere”.

Il tema ruota intorno ad una questione: il Prodotto Interno Lordo, indicatore "classico", oggi non basta più a rappresentare il concetto di qualità della vita. La necessità è dunque quella di dare nuove unità di misura al benessere individuale e della società, in modo scientificamente credibile e concreto. Questo anche per poter orientare pensiero economico e decisioni politiche. Le nuove condizioni economiche impongono che tutti - scienza compresa - lavorino insieme per trovare altri indicatori oltre al PIL. Tra le ipotesi di nuovi indicatori, quella di orientarsi verso il ‘benessere equo e sostenibile’ (BES), indice sviluppato da Cnel ed Istat. Una nuova unità di misura che valuta il progresso di una società non solo dal punto di vista economico, ma anche sociale e ambientale, corredando tutto con elementi di diseguaglianza e sostenibilità. In questo contesto, è compito della politica economica indicare la strada. Ma alla scienza, riunita a Firenze, spetta fornire elementi aggiornati di conoscenza sui sistemi motivazionali della natura umana.

Agipress

 

Ultima modifica ilVenerdì, 28 Giugno 2013 13:04
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici