Logo
Stampa questa pagina

Verso una standardizzazione a livello europeo dei vaccini antinfluenzali

Il gruppo dei partecipanti al progetto Flucop Il gruppo dei partecipanti al progetto Flucop

All’Università di Siena la riunione annuale del progetto europeo Flucop.

 

AGIPRESS - SIENA - All’Università di Siena si è tenuta la riunione annuale del progetto Europeo Flucop, coordinato dall’Ateneo senese e dalla Sclavo Vaccines Association, incentrato sullo sviluppo e la standardizzazione dei saggi per i vaccini antinfluenzali. “Abbiamo fatto significativi passi avanti e stiamo per raggiungere l’obiettivo principale del progetto, che è quello di standardizzare i saggi per la valutazione della risposta ai vaccini antinfluenzali, saggi che fin ora erano eterogenei nei diversi laboratori e in ogni ente di ricerca” – spiega la professoressa Donata Medaglini, che coordina la partecipazione degli enti di ricerca al programma Flucop. Il progetto europeo pubblico-privato Flucop, giunto al suo quinto anno, fornirà alla comunità scientifica e ai produttori farmaceutici nuovi strumenti che permetteranno la comparabilità dei dati di laboratorio e clinici, oltre che la disponibilità di parametri condivisi, validi per la misurazione dell’azione protettiva dalla malattia nell’individuo vaccinato. Flucop coinvolge 22 istituzioni da 8 paesi, tra cui 6 industrie produttrici di vaccini,  piccole e medie imprese, centri di ricerca ed università attivi nel settore dei vaccini antinfluenzali. Il coordinamento scientifico del progetto è affidato al professor Emanuele Montomoli dell’Università di Siena. Nelle foto, il gruppo dei partecipanti al progetto Flucop e un momento della riunione nel palazzo del Rettorato.

Agipress

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Davide Lacangellera

Agenzia di Stampa AGIPRESS - Iscr. Trib. nº2352 Dir.Resp. Davide Lacangellera
© Toscana Press. Tutti i diritti riservati. PI: 06302680480 - Viale Giacomo Matteotti 25, 50121 Firenze