Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

SALUTE – Oggi si celebra la giornata mondiale senza tabacco

Fu indetta nel 1988 dall'Organizzazione mondiale della sanità Fu indetta nel 1988 dall'Organizzazione mondiale della sanità

Fu indetta dall'Organizzazione mondiale della sanità il 31 maggio del 1988. Obiettivo incoraggiare l'astensione dal fumo

AGIPRESS - Si celebra oggi in tutto il mondo la Giornata mondiale senza tabacco, come ogni 31 maggio dal 1988, quando fu indetta per la prima volta dall’Organizzazione Mondiale per la Sanità, in concomitanza con il 40º anniversario della sua fondazione. Scopo della ricorrenza incoraggiare l’astensione, almeno 24 ore, dal consumo di tabacco, con l’obiettivo di cessare di fumare definitivamente. La giornata servirà anche per un bilancio sulla diffusione del tabagismo nel mondo e per richiamare l'opinione pubblica sugli effetti negativi che esso comporta sulla salute. Basti pensare che nel 2011 l'Organizzazione Mondiale per la Sanità ha stimato che circa sei milioni di persone perdano la vita ogni anno a causa del fumo.


Agipress

 

 

Ultima modifica ilVenerdì, 31 Maggio 2013 15:16
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici