Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

PSORIASI - Innovazione ed efficacia terapeutica nel trattamento

innovazione ed efficacia terapeutica nel trattamento innovazione ed efficacia terapeutica nel trattamento

Patologia la cui prevalenza nella popolazione varia tra il 2% e il 3%

AGIPRESS - PARIGI - E’ in corso a Parigi Psoriasis 2013 (4-6 luglio 2013), il 4° Congresso Internazionale dedicato alla psoriasi, patologia la cui prevalenza nella popolazione varia tra il 2% e il 3%. 

La variante più comune è rappresentata dalla psoriasi cronica a placche, la quale interessa esclusivamente la cute con lesioni eritemato-squamose con distribuzione tipica ed estensione variabile. Varianti gravi sono rappresentate invece dalla psoriasi pustolosa, psoriasi eritrodermica, psoriasi artropatia. Dal Congresso di Parigi arrivano informazioni interessanti riguardo ai nuovi ambiti di innovazione nella cura della psoriasi a placche. 

In particolare al Simposio “New opening for psoriasis management in 2013”, organizzato da IBSA. In generale, nel campo del trattamento topico della psoriasi, oltre alla necessità di nuove molecole e nuovi schemi di trattamento, si riscontra il costante bisogno di nuove tecnologie volte non solo ad ottimizzare i parametri di efficacia e sicurezza, ma anche a semplificare il trattamento stesso, con un sensibile ed auspicabile miglioramento della qualità di vita del paziente.

Un’importante arricchimento nell’ambito dei prodotto per il trattamento della psoriasi è rappresentata dal cerotto medicato contenente betametasone valerato 0.1% che, dalla sua comparsa sul mercato nel 2007, ha dimostrato la capacità di combinare l’efficacia terapeutica ben accertata di una molecola corticosteroidea (betametasone valerato, impiegato da molti anni in dermatologia) con una importante innovazione tecnologica (il cerotto). In particolare, il cerotto medicato consente di potenziare l’effetto terapeutico del farmaco, migliorandone la distribuzione sulla lesione ed aumentandone l’assorbimento solo a livello delle lesioni. L’innovazione tecnologica più importante, infatti, riguarda il rilascio controllato del principio attivo nelle 24 ore di applicazione che vengono consigliate al paziente. Tutto questo si traduce in un elevata compliance di trattamento.

Agipress

 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici