Menu
Alzheimer, dalla ricerca nuove speranze

Alzheimer, dalla ricerca …

FDA approva l'antico...

Pesticidi, attenzione a quello che mangiamo

Pesticidi, attenzione a q…

Legambiente: solo il...

Lotta ai tumori, al via il progetto Umberto

Lotta ai tumori, al via i…

Una Piattaforma cong...

Italia in balìa della crisi climatica, allarme piogge abbondanti al sud e fiume Po ridotto a torrente

Italia in balìa della cri…

Il Meridione ha baci...

6 dipendenti su 10 della PA a rischio burnout

6 dipendenti su 10 della …

Una ricerca rivela c...

Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Ottobre mese della prevenzione del tumore al seno, a Firenze parata scenografica in Arno

Ottobre mese della prevenzione del tumore al seno, a Firenze coreografia in Arno Ottobre mese della prevenzione del tumore al seno, a Firenze coreografia in Arno

Per sensibilizzare a diagnosi precoci e promozione di corretti stili di vita.

AGIPRESS - FIRENZE - Ottobre si tinge di rosa per il mese internazionale di prevenzione del tumore al seno.  Anche Firenze celebra il Pink October 2017 con l'associazione Firenze in rosa onlus con l'obiettivo di diffondere una cultura della prevenzione attraverso diagnosi precoci e la promozione della salute e di corretti stili di vita. Per questo un’onda rosa ha attraversato questa mattina l’Arno partendo da Ponte Vecchio fino a Palazzo Corsini, dove trenta imbarcazioni hanno eseguito una coreografia per salutare la Biennale dell’Antiquariato di Firenze, che proprio oggi chiude la sua 30ª edizione. Per l’occasione, tutti gli stand presenti a Palazzo Corsini e gli oltre 1000 negozi della città aderenti all’iniziativa hanno esposto il Fiocco Rosa, simbolo della prevenzione al tumore al seno. L’associazione fiorentina, per tutto il mese, darà vita a numerose iniziative sul territorio volte a sensibilizzare donne, ma anche uomini, ad informarsi per sottoporsi a controlli periodici. “Il nostro desiderio e obiettivo - ha dichiarato Lucia De Ranieri, presidente di Firenze in Rosa Onlus - è coinvolgere tutta la città in vista della straordinaria manifestazione che stiamo organizzando per luglio 2018, che vedrà la partecipazione di migliaia di donne provenienti da tutto il mondo e che costituirà non soltanto un momento di sensibilizzazione sul tema del tumore al seno, ma anche di diffusione di un messaggio positivo grazie alla testimonianza di chi è riuscito a superare la difficile prova del cancro”.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici