Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Infarto al miocardio, istituzioni ed esperti a confronto nel convegno nazionale

Infarto al miocardio, istituzioni ed esperti  a confronto nel convegno nazionale Infarto al miocardio, istituzioni ed esperti a confronto nel convegno nazionale

Domani a Licciana Nardi presso il castello di Terrarossa, organizzato dalla Fondazione Toscana Gabriele Monasterio.

AGIPRESS - MASSA - Un convegno dedicato alla cardiologia con specialisti del settore e istituzioni dal titolo "La rete Stemi della provincia di Massa Carrara". Si terrà domani a Licciana Nardi presso il castello di Terrarossa ed è organizzato dalla Fondazione Toscana Gabriele Monasterio. L’infarto miocardico è tra le principali cause di mortalità anche se negli ultimi 30 anni sono stati fatti enormi passi in avanti. Il pronto riconoscimento attraverso l’elettrocardiogramma (ECG), il rapido trasferimento del paziente in ospedale, la pronta ricanalizzazione della coronaria occlusa rappresentano i punti cardine dell’attuale gestione dell’infarto. Su queste premesse lavora in equipe la rete dello Stemi, partendo dalle evidenze scientifiche per arrivare a un dibattito che passi al vaglio pregi e criticità. L’appuntamento è alle 8,15 con i saluti di Renzo Martelloni sindaco di Licciana Nardi, di Gianni Lorenzetti presidente della Provincia, Roberto Valettini presidente dell’Unione dei comuni, Stefania Saccardi assessore regionale al Diritto alla Salute, Luciano Ciucci commissario Fondazione Monasterio, Maria Letizia Casani direttore generale Asl Toscana Nord-Ovest. A seguire gli interventi dei numerosi relatori specialisti e professionisti del settore.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici