Menu
SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

CRISI - La Regione Toscana esenta dal ticket 20.000 lavoratori in difficoltà

Regione Toscana e misure anti crisi a favore delle famiglie in difficoltà Regione Toscana e misure anti crisi a favore delle famiglie in difficoltà

I tre codici di esenzione E90, E91 ed E92 avrebbero dovuto esser sospesi a partire dal 1° maggio 2013. La giunta ha scelto di confermare le esenzioni fino a fine anno

 

AGIPRESS – Estendere a tutte le “vittime” della crisi economica l’esenzione dal ticket sanitario. Questa la decisione presa oggi dalla Regione Toscana che andrà in aiuto a circa 20.000 persone tra lavoratori disoccupati, cassaintegrati o in mobilità.

Ad oggi sono oltre 13.500 persone utilizzano il codice E90 (disoccupati dal gennaio 2009) e sono circa 3.100 quelle che usano il codice E91 (cassaintegrati), mentre altre 3.000 riportano sulle ricette il codice E92 (lavoratori in mobilità).

Alle esenzioni volute dalla Giunta, si aggiungono quelle garantite dalla normativa nazionale. Così ai circa 20.000 esenti in virtù della delibera regionale si sommano altri circa 5.500 esenti che utilizzano il E02, di valore nazionale, identificativo dei disoccupati con soglia di reddito familiare inferiore a 8.263 euro (soglia che sale a 11.362 euro in presenza di un coniuge ed alla quale si sommano ulteriori 516 euro per ogni figlio a carico).

 

Agipress

Ultima modifica ilMartedì, 30 Aprile 2013 16:18
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici