Menu
Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Lo sport entra in classe, meeting a Massa

Il Dirigente scolastico Sandra Pecchia Il Dirigente scolastico Sandra Pecchia

Venerdì 6 marzo, apre i lavori il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Cosimo Maria Ferri

AGIPRESS - MASSA - Il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Cosimo Maria Ferri, aprirà il meeting regionale regionale “Lo sport entra in classe”, organizzato dal Liceo scientifico e Liceo sportivo statale “Enrico Fermi” di Massa, assieme all’Associazione “Solidarietà è progresso”, onlus che si occupa della prevenzione del rischio cardiovascolare e metabolico. I lavori sono stati presentati in una conferenza stampa alla presenza del sindaco Alessandro Volpi, la preside del Liceo prof. Sandra Pecchia, la Presidente dell’Associazione “Solidarietà è progresso” dottoressa Claudia Barletta. Il meeting si terrà venerdì prossimo 6 marzo con inizio alle ore 9 nella Sala del Consiglio comunale di Massa e vedrà la presenza di clinici e specialisti in particolar modo del mondo dello sport.

GLI SPECIALISTI IN PROGRAMMA - Saranno presenti il Dottor Luigi Bardelli, Presidente Nazionale Co.Ra.L.Lo. Comitato Radio Televisioni Libere Locali e Direttore T.V.L. – Pistoia; il dott. Pier Luigi Festa  –  Direttore Unità Operativa Cardiologia Pediatrica e del congenito adulto; il Prof. Dott. Ferdinando Franzoni del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale Università di Pisa; il Prof. Dott. Ferruccio Bonino – Direttore Medicina Generale 2 Epatodigestiva – Università di Pisa; il Prof. Dott. Piero Marchetti – Presidente Corso di Laurea in Dietistica –  Università di Pisa. Poi ancora il Dott. Gino Volpi- Referente Malattie Cerebrovascolari Asl 3; il Dott. Massimiliano Aliani  U.O. di Ortopedia e Traumatologia delle Apuane – Asl 1 Massa e Carrara. E l’associazionismo con Roberto Cocci – Presidente FTD Federazione Associazioni Diabetici Regione Toscana.

“Questo primo meeting  - ha detto la dirigente scolastica Sandra Pecchia -  diventerà un appuntamento annuale. L'attività fisica si dimostra sempre importante come fattore di prevenzione di una serie di malattie croniche che con l'invecchiamento della popolazione rappresentano le patologie più diffuse dei paesi industrializzati. L'Italia è uno dei paesi a maggiore longevità del mondo, quindi più di altri dovrebbe coltivare la riduzione dei fattori di rischio delle malattie croniche e coltivarli attraverso politiche coordinate delle comunità che mirino a modificarne stabilmente gli stili di vita e gli atteggiamenti culturali.

Agipress

Ultima modifica ilLunedì, 02 Marzo 2015 15:43
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici