Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

FIRENZE - Innovazione e sostenibilità al centro del Forum Sistema Salute

FIRENZE - Innovazione e sostenibilità al centro del Forum Sistema Salute FIRENZE - Innovazione e sostenibilità al centro del Forum Sistema Salute

Tra i temi all'attenzione, come mantenersi in forma per prevenire e contrastare lo sviluppo della malattia di Alzheimer.

AGIPRESS - FIRENZE - Al via a Firenze il Forum della Sostenibilità e Opportunità nel Settore della Salute, una due giorni (10-11 ottobre) di lavoro e confronto sui principali temi che riguardano il benessere dei cittadini, le nuove frontiere della medicina e le sfide che il Sistema Sanitario è chiamato ad affrontare, con un approccio rivolto in maniera costante all'innovazione e alla sostenibilità. Tra workshop, dibattiti e think tank, il Forum ha in calendario oltre 40 eventi e convoglierà a Firenze più di 500 esperti in campo sanitario: medici, ricercatori, manager e giornalisti specializzati, ma anche giovani startupper, studenti e associazioni di pazienti. Tanti giovani innovatori e realtà del settore provenienti da tutta Italia avranno l’opportunità di mostrare le ultime applicazioni delle tecnologie più avanzate in ambito sanitario a imprese e operatori del settore: come una app che trova il pediatra più vicino a casa per una visita urgente a domicilio, oppure un joystick mentale che riesce a dare il controllo a pazienti con gravi disabilità. E ancora, l’intelligenza artificiale che applicata alle analisi delle immagini riesce ad individuare in maniera più veloce i tumori al seno. Tante le opportunità di confronto con l'obiettivo comune di condividere idee, progetti e nuovi strumenti. E tra gli spazi espositivi presente anche la Bottega della Salute per l'Alzheimer di Anci Toscana gestita da AIMA Firenze: i giovani del servizio civile regionale e gli operatori specializzati, forniscono informazioni e materiali utili per promuovere, nella popolazione anziana, stili di vita efficaci per il mantenimento delle funzioni cognitive e per il contrasto all'insorgenza della demenza. All'interno del “Leo contest”, una sorta di competizione tra giovani innovatori e programmatori che si sfideranno per trovare soluzioni di “digital health” applicate alle esigenze dei malati cronici, si parlerà di "GPS Alzheimer", il particolare sistema che attraverso un dispositivo di geolocalizzazione consente di individuare la posizione dei pazienti per seguirli nei loro spostamenti e facilitare le operazioni di ritrovamento in caso di scomparsa.

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 10 Ottobre 2019 17:51
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici