Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Festival della Salute, dopo Ministro Martina protagonisti gli studenti e lo sport

Festival della Salute, dopo Ministro Martina protagonisti gli studenti Festival della Salute, dopo Ministro Martina protagonisti gli studenti

Oltre 4.000 studenti, accompagnati da circa 380 insegnanti. Domani si parla di Alzheimer

AGIPRESS - FIRENZE - Continua la manifestazione dedicata alla salute che dopo la presenza di Maurizio Martina, Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, continua con il coinvolgimento di tanti giovani. Il Festival della Salute (6-9 ottobre) che quest'anno si svolge a Montecatini, mette la salute al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica e del dibattito politico nazionale, proprio in un periodo in cui la crisi economica rende sempre più difficile per gli italiani curarsi adeguatamente. Incentrata soprattutto sul valore della prevenzione, anche questa IX edizione del Festival vede susseguirsi dimostrazioni per il pubblico, consulenze e somministrazione dei numerosi screening gratuiti, per la vista, l’udito, i dolori articolari, vari tipi di allergie e malattie, problemi cardiovascolari e così via. Domani, domenica e ultimo giorno del Festival, sport in primo piano, con una ricca serie di iniziative che animeranno il Parco delle Terme da mattina a sera. Alle 8,30 partirà la Camminata della salute: ritrovo nel Piazzale Torretta, con un circuito di 5,50 km nel parco. Dalle 10 alle 12 si terranno esibizioni di danza e pattinaggio. Dalle 15 alle 18,30 “Sport per tutti” con numerose discipline in varie postazioni diffuse nel parco termale: arti marziali, atletica, danza sportiva, fitness, ginnastica artistica, pallacanestro, pallavolo, pattinaggio, tiro a segno e così via. Alle ore 17 flash mob in Piazza del Popolo a cura delle società cittadine di basket e pattinaggio, a cui parteciperà la campionessa di pattinaggio e atleta della nazionale, Chiara Censori. In pomeriggio finale “canoro” per il Festival, all’insegna del divertimento e della positività.  Durante il talk di chiusura, dalle 17,30 alle 19 nel Palco della Salute, si terrà l’esibizione della cantante Rosanna Casale, che eseguirà brani di Giorgio Gaber, insieme alla sua “allieva” Violetta. Ancora domani domenica 9 dalle 15.30 si parla di novità sull'Alzheimer, tra gli interventi al dibattito anche il presidente Aima Firenze (Associazione Italiana Malattia Alzheimer) Manlio Matera. Resterà aperto anche domani lo stand della Regione Toscana dove, tra le altre cose, sarà possibile ricevere tutte le informazioni sulle malattie rare, ad accogliere i visitatori gli specialisti del Centro di Ascolto Regionale.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici