Menu
GIMBE: "Non opportuno il prolungamento dello stato emergenza per Covid-19, ma prepararsi a convivenza con l'influenza"

GIMBE: "Non opportun…

L'analisi sui princi...

Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

A Viareggio il Festival della Salute per educare alla prevenzione e a corretti stili di vita

Un momento dell'edizione del 2014 Un momento dell'edizione del 2014

Quattro giorni dedicati a salute e benessere con oltre 350 appuntamenti tra convegni, laboratori, iniziative sportive, screening e consulenze mediche gratuiti per i visitatori

AGIPRESS - VIAREGGIO - Si apre domani, giovedì 24 settembre, l’VII edizione del Festival della Salute che per quattro giorni animerà il Centro Congressi Principe di Piemonte e la Passeggiata Lungomare di Viareggio. Il taglio del nastro è previsto per le ore 9.30 al Palco della Salute, in presenza, tra gli altri, di Paolo Amabile, ideatore del Festival, Giorgio Del Ghingaro, sindaco di Viareggio, Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Lauro Mengheri, presidente Ordine degli Psicologi della Toscana. Il calendario della quattro giorni dedicati alla salute e al benessere, volto ad educare alla prevenzione adottando sani e corretti modi di vivere, sarà intenso e ricco di appuntamenti: oltre 100 convegni con più di 300 relatori, dibattiti, incontri con studenti provenienti da tutta Italia, laboratori, eventi sportivi e spettacoli, screening, test e consulenze mediche gratuite a disposizione dei visitatori. 

TRA GLI APPUNTAMENTI di domani da non perdere, subito dopo l’inaugurazione, l’incontro di Fabio Caressa e Ivan Zazzaroni con gli studenti delle scuole secondarie per una chiacchierata sull’importanza dello sport. A seguire, dal Palco della Salute, l’intervista di Zazzaroni a Cesare Prandelli. Alle 10.30 il primo importante dibattito Il sistema sangue italiano: strategie di successo per la donazione di plasma in aferesi, realizzato in collaborazione con Centro regionale Sangue della Toscana; interverranno, tra gli altri, Emilia Grazia De Biasi, presidente Commissione Sanità del Senato, Giancarlo Maria Liumbruno, direttore Centro Nazionale Sangue, e Valentina Molese, direttrice Centro Regionale Sangue della Regione Toscana. Nel pomeriggio, alle ore 15, sarà la volta del dibattito La sanità tra crisi e prospettive future, realizzato in collaborazione con le Aziende Sanitarie Locali della Toscana, e che vedrà, tra gli altri, l’intervento del sottosegretario alla Salute Vito de Filippo, del presidente della regione Liguria Giovanni Toti e di Lauro Mengheri, presidente Ordine degli Psicologi della Toscana.

LE NOVITA' - Tra le numerose novità di questa ottava edizione troviamo l’area dedicata al mondo vegan, realizzata con la collaborazione di VeganOK. Da quest’anno parte inoltre la collaborazione con EstetiSPA che curerà un settore dedicato all’estetica e alla bellezza, mentre si amplierà l’area dedicata al diabete gestita dalla Federazione Regionale Associazioni Toscane Diabetici. Le oltre 90 esibizioni sportive realizzate grazie alla collaborazione di ACSI e UISP, si svolgeranno tra la spiaggia e le tre apposite pedane posizionate lungo la Passeggiata. Il Festival della Salute, ideato e organizzato da Goodlink Srl, è completamente gratuito ed è realizzato in collaborazione con la Regione Toscana – Assessorato al Diritto alla salute, al welfare e all’integrazione socio-sanitaria

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici