Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

SANITA' - "Divertirsi... guadagnando salute" si estende a tutta la Toscana

Una manifestazione all'interno della campagna "Divertirsi guadagnando in salute" promossa dall'Asl 12 di Viareggio e adesso estesa a tutta la Toscana Una manifestazione all'interno della campagna "Divertirsi guadagnando in salute" promossa dall'Asl 12 di Viareggio e adesso estesa a tutta la Toscana

Il progetto pilota della di Viareggio adottato anche dalle altre Asl. Previste collaborazioni con le scuole, l'associazionismo sportivo e i soggetti che operano nel mondo giovanile

 

FIRENZE - La prima a partire è stata Viareggio, con iniziative destinate a proteggere i giovani dal danno e dagli incidenti conseguenti all'uso e abuso di alcol. Ora il progetto regionale "Divertirsi... guadagnando salute" si estende a tutto il territorio regionale, e la Asl 12 di Viareggio ne è la capofila. Nel corso della sua ultima seduta la giunta regionale ha approvato una delibera con la quali si estende il progetto "Divertirsi... guadagnando salute" a tutte le aziende sanitarie toscane (per Prato, partecipa invece la Società della Salute), e si conferma la Asl 12 nel ruolo di azienda capofila.

Il progetto rientra nel più ampio programma "Guadagnare salute: rendere facili le scelte salutari", nel quale sono indicate le strategie e le metodologie per contrastare i quattro principali fattori di rischio per la salute: scorretta alimentazione, abitudine al fumo, abuso di alcol, inattiivtà fisica. "Divertirsi... guadagnando salute" prevede interventi in collaborazione con le scuole, con l'associazionismo sportivo e con tutti i soggetti che operano nel mondo giovanile, per promuovere nei ragazzi un uso consapevole e moderato dell'alcol, e ridurre drasticamente il fenomeno degli incidenti alcol-correlati.

Dall'ultimo studio Edit (Epidemiologia dei determinanti dell'infortunistica stradale in Toscana) realizzato Ars, l'Agenzia regionale di sanità, emerge che il 43% di ragazzi e ragazze consuma bevande alcoliche, oltre la metà degli studenti intervistati hanno avuto almeno un episodio di ubriacatura nell'ultimo mese, e il 35% ha bevuto più di 5 bicchieri nella stessa occasione.

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 05 Dicembre 2013 17:43
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici