Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Il trionfo del gelato dedicato al David di Michelangelo e il gusto con Miele di Ailanto e meringa

Il trionfo del gelato dedicato al David di Michelangelo e il gusto con Miele di Ailanto e meringa Il trionfo del gelato dedicato al David di Michelangelo e il gusto con Miele di Ailanto e meringa

Al Gelato Festival Lignano, vincono Burgio e D’Ambrosio, i due saranno tra i protagonisti della finale europea di metà settembre a Firenze

AGIPRESS - FIRENZE - Sono Giampiero Burgio della gelateria Gippino (Lastra a Signa, Firenze) con il gusto I’ David e Pierluigi D’Ambrosio della Gelateria Naturale D'Ambrosio (Mortegliano, Udine) con il gusto Miele di Ailanto con meringa i vincitori di Gelato Festival® Lignano Sabbiadoro. I due hanno conquistato gli ultimi posti in palio per la finale europea fissata per metà settembre al piazzale Michelangelo a Firenze (12-14 settembre, orario 12-24), dove potranno riproporre il gusto vincente e puntare alla conquista del titolo europeo. BURGIO ha proposto un gelato dedicato al capolavoro di Michelangelo e alla città di Firenze, ritenuto il migliore secondo il voto popolare a Lignano. Si tratta di un fior di latte con vaniglia del Madagascar che riporta le venature del marmo e candys la nota croccante e una salsa al mirtillo nero dell’Abetone per richiamare il colore viola di Firenze. Giampiero Burgio è  titolare della Gelateria Gippino ed è allievo di Vetulio Bondi, ha iniziato a lavorare con il gelato 10 anni fa e nella sua attività lo segue la moglie. Sceglie materie prime nobili e ama valorizzare gli ingredienti del territorio, come nel caso del gusto I’ David. D'AMBROSIO ha vinto la giuria tecnica con un gelato che esalta l’Ailanto, un arbusto con caratteristiche d’infestante che sempre di più popola i terreni incolti e le aree periurbane. Da alcuni anni gli apicoltori friulani ne ricavano un miele monofloreale con gusto decisamente ricco e fruttato che si sposa benissimo con il gelato. 

Il Buontalenti, Caterina e Ruggeri – Il tour 2014 de Il Buontalenti, il laboratorio mobile di gelato artigianale più grande mai costruito e intitolato all’artista rinascimentale che viene ritenuto l’ideatore del dolce freddo (1559), si conclude a metà settembre al Piazzale Michelangelo. Un viaggio che ha visto protagonisti anche Caterina e Ruggeri; la prima con l’FB Village, l’aula didattica dove si svolgono i corsi Gelatiere per un Giorno e Gelato Show Cooking, e il Nutella Village, l’altro con il percorso degustazione di Gelato Festival® e i Gelato Cocktail in collaborazione con Fabbri. 

Gelato Festival® è ambasciatore del gelato italiano, in questo percorso ha al proprio fianco Expo 2015 e ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. Il tour Il festival, quest’anno divenuto internazionale, ha toccato dieci città italiane e tre europee (Amsterdam, Norimberga e Nizza) per promuovere storia, cultura e  innovazione del gelato italiano di alta qualità. Lignano Sabbiadoro è stato l’ultimo appuntamento prima del trionfale ritorno a Firenze, dove la manifestazione è partita il 1 maggio. Tutte le informazioni su www.gelatofestival.it. 

Agipress

Ultima modifica ilMercoledì, 27 Agosto 2014 11:22
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici