Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

False mozzarelle di bufala in Valdinievole, forum a Cernobbio

CIBO E AGRICOLTURA, false mozzarelle, dalla Valdinievole a Cernobbio CIBO E AGRICOLTURA, false mozzarelle, dalla Valdinievole a Cernobbio

XIV Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione 

AGIPRESS - PISTOIA - Rinvenute, in un supermercato della Valdinievole, mozzarelle che apparivano di bufala, ma che di latte bufalino ne contenevano ben poco. L'operazione della Guardia forestale pistoiese di pochi giorni fa è l'ennesima conferma che gli alimenti tipici falsificati generano un giro d'affari impressionante. “Inganni e frodi danneggiano la buona agricoltura, togliendo spazio e futuro anche ai giovani imprenditori agricoli" dichiara Paolo Giorgi, che guida Coldiretti Giovani Impresa di Pistoia e della Toscana. "La recente operazione delle forze dell'ordine nella nostra provincia conferma le denunce del fenomeno da parte di Coldiretti. Purtroppo abbiamo ragione, ma non demordiamo, denunciamo, informiamo e aiutiamo le aziende serie a crescere”. 

IL FORUM A CERNOBBIO - Il tema sarà dibattuto al XIV Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione (Cernobbio, 17 e 18 ottobre 2014), dove si parlerà dei costi dell'illegalità e di come sia cambiato l’atteggiamento degli italiani nei confronti della malavita al momento di fare la spesa. Insieme a Tulio Marcelli, presidente di Coldiretti Toscana, parteciperà al forum anche Paolo Giorgi che fa parte dell'esecutivo nazionale di Coldiretti Giovani Impresa. “Si metterà a fuoco ancor di più ciò che comporta l'illegalità per produttori capaci e onesti e per i consumatori. Pistoia, come tutta la Toscana, perde tanta occupazione e sviluppo a causa della poca trasparenza del 'non-mercato' generato dalla delinquenza”. Al Forum, organizzato da Coldiretti in collaborazione con Studio Ambrosetti, si parlerà anche di come ai tempi della crisi si spende meno, cercando di mangiare meglio: trucchi e segreti della cucina povera; e poi delle priorità degli italiani in fatto di riforme; e di mercato dei prodotti alimentari Made in Italy in Russia.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici