Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Autunno in Valdarno e Valdisieve, al via la quarta edizione dal 6 al 9 novembre

Autunno in Valdarno e Valdisieve, al via la quarta edizione dal 6 al 9 novembre Autunno in Valdarno e Valdisieve, al via la quarta edizione dal 6 al 9 novembre

Nella Galleria delle Carrozze di Palazzo Medici Riccardi di Firenze

AGIPRESS - FIRENZE - I prodotti del Valdarno e della Valdisieve in vetrina per quattro giorni a Firenze. Tutto pronto per la quarta edizione di “Autunno in Valdarno e Valdisieve” che dal 6 al 9 novembre sarà alla Galleria delle Carrozze di Palazzo Medici Riccardi con il mercato dei prodotti tipici, ma anche con degustazioni, assaggi interattivi e cookingshow. L’iniziativa è organizzata dall’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve con il patrocinio della Provincia di Firenze e in collaborazione con l’associazione “Cavolo a Merenda” e le tante aziende agricole che caratterizzano questo territorio. L’inaugurazione è prevista per giovedì 6 novembre alle ore 12.

DEGUSTAZIONI E ACQUISTO - L’occasione è sicuramente unica e permette ai “fiorentini”, ai turisti ed a tutti coloro che passeranno dalla città in quei giorni, di acquistare e degustare, senza spostamenti, i prodotti del territorio del Valdarno e della Valdisieve. Si tratta di eccellenze enogastronomiche, in certi casi anche particolarmente conosciute a livello mondiale. Basti pensare al vino Chianti Rufina, all’olio extravergine d’oliva, ai marroni del Mugello IGP e la patata che caratterizzano San Godenzo e alla “Pesca Regina di Londa” che a Firenze si presenterà sotto forma di confettura. Non mancheranno anche il miele, i formaggi, i salumi tra i quali il Bardiccio ricavato dalle parti povere del maiale e realizzato con una ricetta segreta, ortaggi ed i legumi come i fagioli zolfini ed il cecino rosa di Reggello. 

LE NOVITA' - Quest’anno la manifestazione presenterà delle interessanti novità grazie alla collaborazione con l’associazione “Cavolo a Merenda” già conosciuta per aver organizzato Foodstock evento enogastronomico di grande successo che si è svolto a Pontassieve. Il 6-7-8 novembre spazio, oltre al mercato dei prodotti del territorio, al lunch time delle ore 12.30 ed a tre cooking shows alle 18 alle 19 ed alle 20. Entrando nel particolare i cooking shows di giovedì saranno a cura rispettivamente dei produttori dell’Unione, quello delle 19 dello Chef Nicola del ristorante “Cipolla Rossa” ed il terzo con Marco ed Andrea Moretti del blog “Cibus Faber”. Venerdì 7 ancora 3 cooking show alle 18 nuovamente a cura dei produttori dell’Unione e poi alle 19 ed alle 20 con Simone Cipriani Chef de “Il Santo Graal” di Firenze e con lo Chef Tommaso Cintolesi del ristorante “Calino” di Scandicci. Sabato 8 novembre alle 18 sarà protagonista Antonio Badalamenti del ristorante “Rocka Fish” di Rio De Janeiro, alle 19 Cristina Galliti del blog “Poveri ma belli e buoni” alle 20 Fabio Bianconi del “Fosso Bandito” di Firenze. Domenica 9 sarà invece tutta dedicata alla degustazione dei prodotti del territorio.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici