Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

RUFINA – Variante SS 67, Governatore Rossi si impegna a sollecitare la firma della convenzione per il progetto dell'opera

RUFINA – Variante SS 67, Governatore Rossi si impegna a sollecitare la firma della convenzione per il progetto dell'opera RUFINA – Variante SS 67, Governatore Rossi si impegna a sollecitare la firma della convenzione per il progetto dell'opera

Gente di Toscana e RufinaCheVerrà soddisfatte dopo il confronto

AGIPRESS - FIRENZE - "Un momento prezioso in cui il Presidente ci ha illustrato le sue idee per il futuro della Toscana, circa sanità, trasporti, sviluppo economico, riduzione dei costi della politica". Così Daniele Venturi, Presidente dell’associazione politico-culturale RufinaCheVerrà a seguito dell'incontro che si è svolto nei giorni scorsi alla Casa del Popolo di Scopeti (Rufina), tra il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, l’Associazione RufinaCheVerrà e un numeroso gruppo di cittadini. L’incontro è stato promosso da Gente di Toscana, federazione regionale di associazioni e liste civiche, di cui era presente il portavoce Lapo Cecconi.

"Per noi – ha proseguito Venturi – è stato un onore avere la presenza del Presidente. Come associazione, abbiamo deciso di affrontare con lui alcune tematiche specifiche del nostro territorio, come ad esempio la Variante alla Strada Statale 67. In tal senso il Presidente, riallacciandosi all'iniziativa sul tema che abbiamo organizzato lo scorso 8 gennaio a cui hanno partecipato l'Assessore regionale Vincenzo Ceccarelli e l'ingegnere Andrea Primicerio Dirigente di Area Tecnica di Esercizio presso il Compartimento Anas di Firenze, si è preso l'impegno di sollecitare Anas alla firma della convenzione per la progettazione dell'opera. Inoltre si è reso disponibile ad approfondire con noi le opportunità che potrebbero scaturire da un'eventuale fusione fra i Comuni della Valdisieve e ci ha incoraggiato a lavorare in questa direzione. Al termine del suo intervento - conclude Venturi - abbiamo regalato al Presidente come ringraziamento una pagina bianca dal titolo Valdisieve: auspichiamo che su di essa potremo iniziare a scrivere insieme a lui il futuro della nostra zona". Soddisfazione espressa anche dal portavoce di Gente di Toscana, Lapo Cecconi: "Impegni presi di fronte e in comune accordo con i cittadini e rispettati a breve termine. È questo – ha sottolineato Cecconi – il tipo di partecipazione e di rapporto territorio-politica per il quale, come rete civica abbiamo da sempre portato avanti e cercato di mettere in pratica. In questo senso l'impegno preso dagli assessori regionali e la presenza del Governatore rappresentano un risultato importante e fondamentale per lo sviluppo di zone strategiche della nostra regione che in passato hanno rischiato di restare ai margini dell'agenda regionale. Ma anche una conferma dell'importanza delle istanze avanzate dai comitati che rappresentano i cittadini e il tessuto produttivo della Valdisieve. Gente di Toscana – ha concluso – continuerà a lavorare come fatto finora alimentando quel grande laboratorio politico che oggi unisce forme di cittadinanza attiva e civismo dal basso".

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici