Menu
Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

RUFINA - Tasse Rifiuti: "Aumenti per famiglie e imprese", Consiglieri Barducci e Giusti votano contro piano economico finanziario

RUFINA - Tasse Rifiuti: "Porterà aumenti per famiglie e imprese", Consiglieri Barducci e Giusti votano contro piano economico finanziario RUFINA - Tasse Rifiuti: "Porterà aumenti per famiglie e imprese", Consiglieri Barducci e Giusti votano contro piano economico finanziario

La posizione dei Consiglieri Comunali Andrea Barducci e Lorenzo Giusti nell’ultima seduta del consiglio comunale.

AGIPRESS - RUFINA - Nel corso della seduta del Consiglio Comunale di Rufina dello scorso 28 marzo si è discussa, fra i vari punti all’ordine del giorno, l’approvazione del “Piano Economico e Finanziario della Tassa sui Rifiuti”. Durante la seduta, i Consiglieri Comunali Andrea Barducci e Lorenzo Giusti hanno espresso il loro voto contrario sul punto. Nello specifico - si legge in una nota - il Piano Economico Finanziario del 2018 ha raggiunto la cifra di 1.548.127,88 Euro contro 1.382.827,02 del 2017, segnando un incremento della tassa per l’anno corrente di 165.300,86 euro pari a circa il 13%. “Visti i grandi sforzi fatti da Rufina sulla raccolta differenziata - sottolineano consiglieri Barducci e Giustici - ci saremmo aspettati un piano economico uguale o inferiore a quello dello scorso anno. Si tratta di un aumento che non può più essere sostenuto dai cittadini e dalle aziende. E’ necessario proseguire con determinazione nella raccolta differenziata ma cercando di contenere le spese della raccolta e del verde pubblico a carico di cittadini e imprese, magari limitando il porta a porta al solo capoluogo che, essendo più densamente abitato, consente una maggiore ottimizzazione della raccolta”. “Le responsabilità di questo aumento - concludono i consiglieri – non possono essere esclusivamente addebitate alla trasformazione che è in corso nella società AER che, ha appena perso il 30% del fatturato cedendo a ALIA la raccolta nei comuni di Rignano e Figline-Incisa: alle stesse condizioni, tutti gli altri comuni AER a noi vicini, sono riusciti a portare nei Consigli Comunali aumenti molto inferiori e, talvolta, anche una diminuzione dei piani finanziari.”

AGIPRESS

Ultima modifica ilMartedì, 03 Aprile 2018 17:52
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici