Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

POLITICA - Agostina Mancini coordinatrice della segreteria del Psi fiorentino

Nuova coordinatrice per il Psi fiorentino Nuova coordinatrice per il Psi fiorentino

Traghetterà il partito fino al prossimo congresso. E' la prima volta che il coordinamento viene affidato a una donna

AGIPRESS – FIRENZE – Agostina Mancini, assessore al comune di Scandicci e membro del consiglio nazionale del Psi, è la nuova coordinatrice della segreteria della federazione provinciale fiorentina del Psi. Per la prima volta nella sua storia, la federazione viene affidata alla guida di una donna, che avrà il compito di traghettare il partito fino al prossimo congresso. Una funzione di “reggenza” ma pienamente operativa, nella quale Mancini sarà coadiuvata da un coordinamento individuato dopo le dimissioni del segretario Gianluca Paolucci e di tutta la segreteria. “Compito mio e del coordinamento – spiega Mancini – sarà quello di preparare le prossime scadenze congressuali, ma il nostro sarà un contributo anche politico in vista delle prossime scadenze elettorali amministrative, in particolare quella di Firenze”. Quanto al futuro del partito, Mancini si dice convinta che questo "non appartiene solo al passato e non dovrà muoversi in un ambito esclusivamente identitario” e dunque “attualizzando programmi e modello organizzativo”. Secondo i nuovi vertici del Psi fiorentino sarà necessario, in questa direzione, “allargare il perimetro della tradizione socialista, aprendosi al dialogo e al confronto con le altre forze della sinistra e della cultura riformatrice che possano condividerne fini, propositi e iniziativa politica”.


Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici