Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Domande e riflessioni emerse dalla giornata di studio sull'Europa a Rufina

Domande e riflessioni emerse dalla giornata di studio sull'Europa a Rufina Domande e riflessioni emerse dalla giornata di studio sull'Europa a Rufina

Come promuovere una nuova politica sociale europea e mercato europeo del lavoro, i temi discussi con Sacconi e Baretta

AGIPRESS - FIRENZE - Si è conclusa nei giorni scorsi a Rufina la giornata di formazione sull’Europa, dal titolo “Un giorno per l’Europa” promossa dall’Associazione Politico Culturale RufinaCheVerrà in collaborazione con Gente di Toscana, confederazione regionale di associazioni e AReS, Associazione per il Riformismo e la Solidarietà. Alla giornata hanno partecipato Guido Sacconi, Parlamentare Europeo dal 1999 al 2009 e Pierpaolo BARETTA, Presidente dell’Associazione AReS e Sottosegretario di Stato all’Economia ed alle Finanze.

I TAVOLI DI LAVORO - L’iniziativa pubblica pomeridiana è stata anticipata da un momento di natura formativa, a cui hanno partecipato 30 giovani della Valdisieve che, sulla traccia di un contributo dell’On. Guido Sacconi, ha portato a tre Tavoli di Lavoro (La crisi dei rifugiati, un nuovo inizio per l’economia europea e la lotta al cambiamento climatico) da cui sono emersi contributi e domande illustrate poi al Vice Ministro Baretta. “Come arriverà l’Europa alla sfida sul clima di Parigi 2015?” oppure “Come promuovere una nuova politica sociale europea?” o “Quando avremo un mercato europeo del lavoro veramente unico?” queste alcune delle domande fatte dai giovani al Vice-Ministro Baretta. “Ringraziamo il Sottosegretario Baretta e tutti coloro che sono intervenuti” – ha dichiarato Daniele Venturi, Presidente dell’Associazione RufinaCheVerrà. “C’è tanto entusiasmo, ci sono giovani che vogliono capire e partecipare attivamente alla vita politica e al cambiamento delle loro comunità ma che attualmente sono esclusi dai processi partecipativi. Continueremo a lavorare per capire come il vento del cambiamento possa spirare anche a Rufina e in Valdisieve”.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici