Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Costalli (MCL) "Legge di bilancio è fakenews". Da congresso eletto nuovo presidente toscano Pierandrea Vanni

Costalli (MCL) "Legge di bilancio è fakenews". Costalli (MCL) "Legge di bilancio è fakenews".

E aggiunge: “Anche la Toscana rischia di precipitare nel baratro di politiche nebulose e di stampo populista e anti-sistema".

AGIPRESS - PISTOIA - “La stagnazione della crescita italiana, unita alla scure dello spread e alla minaccia di sanzioni da parte dell’Ue, preoccupano tutti tranne che, a quanto pare, il nostro Governo. Persino la legge di bilancio è una fakenews. Così in una nota il Presidente del MCL (Movimento Cristiano Lavoratori), Carlo Costalli, a seguito del suo intervento a Pistoia al Congresso regionale del MCL della Toscana. "Mancano infatti quei provvedimenti  - aggiunge - che erano stati annunciati con grande clamore dalle forze politiche che sostengono il Governo. Ma intanto, purtroppo, gli effetti scatenati dagli annunci e da una manovra concepita male hanno già penalizzato l'Italia e i ceti più deboli. Auspichiamo che chi governa il Paese comprenda la gravità della situazione e imbocchi finalmente il sentiero della responsabilità”. Per Costalli, “Anche la Toscana rischia di precipitare nel baratro di politiche nebulose e di stampo populista e anti-sistema. Certo, in questi anni non sono mancati pecche e problemi, ma imboccare una strada pericolosa come quella che è stata scelta a livello nazionale rappresenterebbe un arretramento che la nostra regione non può permettersi. Il nostro Dna di forza popolare e attenta innanzi tutto alle esigenze dei cittadini e delle famiglie, ci induce a richiamare con forza l’esigenza di un cambiamento urgente, che vada nella direzione della responsabilità: un cambiamento che auspichiamo sia guidato da forze politiche autorevoli e responsabili, in grado di favorire una crescita ordinata e costante, in una necessaria alternanza che faccia emergere e valorizzi il ruolo delle forze vive e responsabili esistenti sul territorio”, ha concluso Costalli. Il Congresso regionale del MCL della Toscana ha poi eletto il nuovo presidente regionale, il giornalista toscano Pierandrea Vanni.

Agipress

Ultima modifica ilDomenica, 02 Dicembre 2018 17:51
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici