Logo
Stampa questa pagina

SEGRETARIO PD – Renzi vince fra gli iscritti. E in Toscana supera il 50%

Matteo Renzi è stato il più votato a livello nazionale fra gli iscritti del Pd. In Toscana il sindaco di Firenze è andato oltre il 50% Matteo Renzi è stato il più votato a livello nazionale fra gli iscritti del Pd. In Toscana il sindaco di Firenze è andato oltre il 50%

A livello nazionale il sindaco di Firenze ottiene il 46,7%, nella sua regione il 51,29. Cuperlo secondo col 38,4%, Civati al 9,2, Pittella sotto il 6 (ma in Toscana appena sopra lo 0%). In Toscana al voto in 30mila, in tutta Italia 300mila

AGIPRESS - ROMA - Matteo Renzi al primo posto con il 46,7%, Gianni Cuperlo secondo al 38,4%, quindi Pippo Civati col 9,2% e Gianni Pittella al 6%. Sono i dati ancora «ufficiosi» sul voto nazioNale nei circoli del Pd per il candidato alla segreteria del Partito democratico, resi noti in una conferenza stampa dal deputato Davide Zoggia. Hanno votato poco meno di 300 mila iscritti.

Ancor più netta l'affermazione del sindaco di Firenze in Toscana (regione nella quale hano votato 30.925 iscritti), dove ha superato il 50 per cento (51,29), con alcune punte assai più alte in diverse zone. Anche in Toscana Cuperlo conquista il secondo posto (al 38,1), Civati (9,70) e, ultimo, Gianni Pittella (0,91), che resta anche fuori dalle primarie dell’8 dicembre (soltanto i primi tre a livello nazionale possono accedere alla fase finale). La Toscana conferma il dato nazionale con l'unica differenza che quello di Pittella è di poco sopra lo 0, mentre Renzi conquista 5 punti percentuali inj più rispetto al dato generale.

Il sindaco di Firenze stravince nell’Empolese Valdelsa con il 68,6 per cento, staccando di oltre quaranta punti il maggior avversario, che rimane inchiodato al 22,29 e anche a Lucca, con il 68,02, e Cuperlo al 20,02. A Pisa, la città in cui Renzi partiva con gli sfavori del pronostico essendo la città di Enrico Rossi, del segretario regionale Ivan Ferrucci e di Paolo Fontanelli, Cuperlo si è affermato nettamente ma non ha sfondato sotto il 50 per cento (49,21), mentre Renzi ha comunque raggiunto il 39,15. Cuperlo ha sfondato solo a Massa Carrara con il 62,91, ha vinto bene a Livorno (51,38) e in Val di Cornia-Elba (53,81). Quanto a Civati, il suo miglior risultato è emerso a Prato, dove si è assestato sul 20,96 per cento (Renzi al 45,74, Cuperlo al 32,87).30.925 in tutta la Toscana.

 Agipress

Ultima modifica ilMartedì, 19 Novembre 2013 12:27

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Paolo Vannini

Agenzia di Stampa AGIPRESS - Iscr. Trib. nº2352 Dir.Resp. Davide Lacangellera
© Toscana Press. Tutti i diritti riservati. PI: 06302680480 - Viale Giacomo Matteotti 25, 50121 Firenze