Menu
Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Rufina, dibattito su Referendum Costituzionale

Rufina, dibattito su Referendum Costituzionale Rufina, dibattito su Referendum Costituzionale

Le ragioni del Sì e quelle del No a confronto lunedì 7 alle 21

AGIPRESS - FIRENZE - Continuano le iniziative per analizzare le ragioni del referendum sulla riforma Costituzionale previsto per il 4 dicembre. Anche l’Associazione politico-culturale RufinacheVerrà organizza un’iniziativa di approfondimento e confronto con un dibattito fra le ragioni del SI e del NO che saranno sostenute da due autorevoli esperti della materia. L' appuntamento è per lunedì 7 Novembre alle ore 21.00 nei locali della Casa del Popolo di Rufina. La Prof.ssa Maria Cristina Grisolia, docente ordinario di Diritto costituzionale generale presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Firenze, parteciperà alla serata a sostegno delle ragioni del SI alla riforma. Ad esporre e sostenere le tesi del NO sarà il Prof. Ugo De Siervo Presidente Emerito della Corte Costituzionale, già docente ordinario di Diritto costituzionale presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Firenze. “Con l’aiuto di personalità di altissimo livello - dichiara il Presidente dell’Associazione RufinacheVerrà Daniele Venturi - proveremo a fornire strumenti di informazione in funzione di questa importante scelta, con l’obiettivo di entrare nel merito della riforma, per superare gli slogan”. “Abbiamo fortemente voluto questo dibattito - ha aggiunto - perché c’è bisogno di informazione e di confronto perché Rufina è un paese vivace in cui c’è tanta gente che ha voglia di partecipare. Siamo dispiaciuti - conclude - che il dibattito, a partire dai temi locali, sia bloccato e non ci siano vere occasioni di confronto". L'associazione organizza tramite la propria pagina Facebook una campagna dal titolo #RufinaPartecipa, con la quale sarà possibile suggerire domande che nel corso della serata verranno rivolte, dai ragazzi dell’Associazione, ai Professori.

Agipress

Ultima modifica ilMercoledì, 02 Novembre 2016 15:57
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici