Logo
Stampa questa pagina

Migranti, Anci: "Necessario correggere norma che non tutela i diritti delle persone"

Migranti, Anci: "Necessario correggere norma che non tutela i diritti delle persone" Migranti, Anci: "Necessario correggere norma che non tutela i diritti delle persone"

Il presidente Decaro interviene a seguito delle dichiarazioni di alcuni sindaci sulla gestione dei migranti richiedenti asilo.

AGIPRESS - ROMA - Il presidente dell’Associazione dei Comuni Italiani (Anci) Antonio Decaro interviene a seguito delle dichiarazioni di alcuni sindaci di città italiane che gestiscono quotidianamente le presenze di migranti richiedenti asilo: “È evidente - dichiara De Caro - a questo punto, l’esigenza di istituire un tavolo di confronto in sede ministeriale per definire le modalità di attuazione e i necessari correttivi ad una norma che così com’è non tutela i diritti delle persone. Noi sindaci l’avevamo detto prima che il decreto fosse convertito in legge attraverso la posizione della commissione immigrazione dell’Anci che all’unanimità, indipendentemente dall’appartenenza politica dei singoli componenti, si era espressa negativamente sul provvedimento, ritenendo che i diritti umani non siano negoziabili”.

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 03 Gennaio 2019 11:21

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Davide Lacangellera

Agenzia di Stampa AGIPRESS - Iscr. Trib. nº2352 Dir.Resp. Davide Lacangellera
© Toscana Press. Tutti i diritti riservati. PI: 06302680480 - Viale Giacomo Matteotti 25, 50121 Firenze