Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

COORDINAMENTO 9 DICEMBRE 2013 – "Si dimetta l'intero Parlamento"

La conferenza stampa di Pistoia del Coordinamento 9 dicembre 2013. Da sinistra Kaiser, Poli, Calvani e Paolieri La conferenza stampa di Pistoia del Coordinamento 9 dicembre 2013. Da sinistra Kaiser, Poli, Calvani e Paolieri

Il portavoce nazionale Calvani a Pistoia. Il 9 gennaio scade l'"ultimatum". Il 10 iniziative davanti a tutte le prefetture, il 18 in una città per ogni regione. Poi un grande raduno nazionale

AGIPRESS – PISTOIA - Il 9 gennaio scade il loro "ultimatum" a Governo e Parlamento di "andarsene a casa". Il giorno dopo, il 10 gennaio, sono già pronte manifestazioni di protesta davanti a tutte le Prefetture d'Italia, con un esposto-denuncia contro il "tradimento della Costituzione italiana" da parte di una classe politica "abusiva, corrotta e incapace". Pochi giorni ancora e il 18 sarà organizzata una manifestazione in una città per ogni regione per prepararsi a un grande raduno nazionale (la data non è ancora stata fissata). A ufficializzare questo calendario del "Coordinamento 9 dicembre 2013", il suo portavoce nazionale, Danilo Calvani, protagonista stamani a Pistoia di una conferenza stampa insieme ad alcuni simpatizzanti giunti da più parti della Toscana, sulla scia dell'assemblea che si è tenuta a Pontinia (Latina) lo scorso 27 dicembre. 

"La nostra è una reazione civile e non violenta – ha sottolineato l'esponente più conosciuto – in difesa della Costituzione. La storia ha già condannato questa classe politica, della quale non ci fidiamo più. Anche noi li abbiamo votati ma adesso diciamo basta". Basta a questi politici, dunque, ma non per sostiturisi a loro. Spiega Calvani: "Siamo apartitici e trasversali e non costituiremo un nuovo partito, né ci candideremo. Ma chiediamo che si sciolgano le Camere e si torni a votare un nuovo Parlamento e un nuovo Presidente della Repubblica".  Quindi nessuna partecipazione diretta alla competizione elettorale. E allora come incidere nella scelta degli eletti e nelle politiche future? ""Obbligheremo i partiti a fare scelte diverse, meritocratiche", è la risposta di Veronica Paolieri del coordinamento pistoiese. "La nostra protesta servirà a non far rivotare le stesse persone", sottolinea fiducioso Marco Poli mentre Richard Kaiser fa sapere che si sta già lavorando ad alcune linee programmatiche. Insomma il coordinamento "9 Dicembre" sarà una spina nel fianco, uno stimolo per la classe politica, una "lobby del popolo". "E' da un anno e mezzo che lavoriamo per organizzare questa protesta, non ci fermeremo certo qui – è la chiosa finale di Calvani -  Siamo un po' disorganizzati, possiano aver commesso qualche piccolo errore ma siamo il popolo e vogliamo un Paese migliore".

Agipress

Ultima modifica ilSabato, 04 Gennaio 2014 16:12
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici