Menu
Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Un viaggio di 2000 anni per raccontare la storia di Firenze e dei suoi personaggi

"Incredible Florence": un viaggio di 2000 anni per raccontare la storia di Firenze e dei suoi personaggi - foto di Tiziano Pucci "Incredible Florence": un viaggio di 2000 anni per raccontare la storia di Firenze e dei suoi personaggi - foto di Tiziano Pucci

"Incredible Florence", mostra/spettacolo dagli effetti speciali con eccezionale impatto visivo e acustico

AGIPRESS - FIRENZE - L’Auditorium di Santo Stefano al Ponte ospita Incredible Florence, un viaggio inedito di oltre 2000 anni per raccontare la storia di Firenze e dei personaggi che l’hanno resa unica. Si tratta di una vera e propria esperienza immersiva, allo stesso tempo mostra e spettacolo: il racconto appassionante e dettagliato dei luoghi, degli avvenimenti, dei grandi personaggi fiorentini e delle loro opere immortali, diventa un’opportunità unica per conoscere meglio, capire e condividere con un nuovo metodo l’incredibile storia di una città capolavoro che è oggi patrimonio dell’intera umanità, Firenze. Ideata e prodotta dal Gruppo Crossmedia, Incredible Florence è stata presentata da Lorenzo Perra, assessore all’Innovazione tecnologica del Comune di Firenze, Sergio Risaliti, direttore artistico della mostra multimediale, Federico Dalgas, amministratore delegato Crossmedia Group, Marco Vichi, scrittore e consulente letterario/storico della mostra, Vincenzo Capalbo, regista. Aperta il 18 giugno, chiuderà il 31 ottobre.

EFFETTI SPECIALI ricostruzioni 3D, multi proiezioni d’immagini e filmati originali, Incredible Florence offre al pubblico di ogni età, italiano ed internazionale, la possibilità di lasciarsi trasportare lungo i secoli grazie alla multimedialità: lo spazio espositivo offre infatti una fruizione della multimedialità completa e coinvolgente, resa possibile dall’eccezionale impatto visivo delle immagini riprodotte dal sistema Matrix X-Dimension, progettato in esclusiva per questa video installazione, dove 24 proiettori laser trasmettono oltre 40 milioni di pixel sugli 11 megaschermi. A chiudere il cerchio dell’armoniosa suggestione di poter vivere il privilegio di “essere dentro” una storia unica al mondo, sono poi gli effetti sonori e la magnifica colonna sonora originale, diffusi ad altissima definizione dall’impianto audio 3D di ultima generazione. Il progetto di edutainment di Incredible Florence, presentato quest’anno in prima assoluta, è destinato a diventare un appuntamento ricorrente dell’alta stagione turistica fiorentina e, grazie alla sua prossima programmazione internazionale, un prestigioso mezzo di promozione mondiale dell’ineguagliabile bellezza di Firenze.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici