Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Turismo, il viaggio è sempre più personalizzato e organizzato online. L'esperienza di Weekend in Italy

Turismo, il viaggio è sempre più personalizzato e organizzato online. L'esperienza di Weekend in Italy Turismo, il viaggio è sempre più personalizzato e organizzato online. L'esperienza di Weekend in Italy

Prenotazione online dei biglietti dei musei, consigli personalizzati su itinerari ed eventi nella città che si visita, niente più code alle biglietterie

AGIPRESS - FIRENZE - Il commercio del turismo cambia volto e diventa sempre più elettronico, e così via a prenotazioni online ai musei più famosi, ma anche a quelli più inusuali, con visite guidate, ed attività in tutte le maggiori città d'arte e regioni italiane con un'attenzione ai luoghi più difficili da trovare. Insomma un vero e proprio viaggio personalizzato dove al centro non solo spicca l'Italia dai musei di maggior pregio ma anche quelli meno conosciuti; risultato, un'esperienza più ricca e innovativa. Così funziona Weekend in Italy, dal 1995 azienda fiorentina leader in Italia nel commercio elettronico del turismo (non alberghiero) e servizi di prenotazione, guidata dal Presidente Alessandro Naldi

“Con la piattaforma Weekend in Italy – ha spiegato ad Agipress Alessandro Naldi – ci avviciniamo sia all'utente, ma anche al fornitore, in modo chiaro, immediato e innovativo. La nostra idea è quella di far scoprire un'Italia non solo dei grandi e famosi musei – ha aggiunto – ma anche delle mete meno note ma di grande fascino culturale, storico e sociale, è così che l'esperienza di viaggio diventa unica”. Solo nel 2015 oltre 400 mila utenti hanno usufruito dei servizi di Weekend in Italy, che ora lancia anche la nuova App che permette di ottenere consigli personalizzati sulle più svariate mete, ristoranti, musei e attrazioni. “Continueremo ad innovarci - conclude Naldi – per crescere verso un nuovo “ecosistema” al servizio dell''independent traveler', un percorso iniziato nel '95 quando abbiamo aiutato i turisti ad evitare le code nei musei, prenotando da casa prima della partenza, e che ora continuiamo aiutandoli a visitare le nostre città non solo orientandosi per strada, ma acquistando il proprio ingresso anche all'ultimo momento”.

NIENTE PIU' CODE, LA NUOVA APP - Disponibile per le più comuni piattaforme mobili (iOS e Android), la nuova App permette agli utenti di gestire indipendentemente i viaggi in Italia, combinando l’arte con lo shopping, i musei, le informazioni su dove mangiare e molto altro. La vera innovazione è quella che permette di prenotare direttamente i biglietti dei musei, consentendo ai turisti di risparmiare lunghe code alle biglietterie, ed essere sempre aggiornati sulla disponibilità dei tagliandi. 

AGGIORNATI IN TEMPO REALE – Da oggi si possono visualizzare tutti gli eventi che si svolgono nella città che si sta visitando, il tutto personalizzato in base agli interessi e ai gusti degli utenti, oltre che ai suggerimenti del team di Weekend in Italy. Tutto viene veicolato tramite notifiche push sul proprio smartphone o tablet. Per i più ‘pigri’ c’è poi la possibilità di affidarsi ad itinerari creati dagli esperti di Weekend in Italy, che includono vacanze romantiche, prime e seconde visite in una città, visite con bambini e molto altro ancora. Una molteplicità di opzioni che aiuteranno l’utente a far si che quella che sta trascorrendo sia una vacanza indimenticabile.

Agipress

Ultima modifica ilMartedì, 23 Febbraio 2016 12:31
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici