Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Rilanciare il turismo della montagna toscana, al via la rassegna "LetterAppenninica"

Rilanciare il turismo della montagna toscana, al via la rassegna "LetterAppenninica" Rilanciare il turismo della montagna toscana, al via la rassegna "LetterAppenninica"

Nel solo 2014 si registra un -7,4% di presenze complessive, con un -11% di italiani e -1,5% di stranieri

AGIPRESS - FIRENZE – Far conoscere e ridare slancio e attrattività turistica alla montagna. Questo l'obiettivo principale dell'iniziativa "LetterAppenninica" che prevede 32 appuntamenti, 5 percorsi culturali, 5 comuni (Sambuca Pistoiese, Piteglio, Abetone, San Marcello Pistoiese, Cutigliano) e tanti altri soggetti, pubblici e privati, fra i quali la Regione Toscana. Si tratta di una rassegna culturale di promozione della scrittura, lettura, poesia e conoscenza della montagna appenninica e delle sue genti come "Luogo del buon vivere", presentata in Regione a Firenze alla presenza dell'assessore al turismo, Stefano Ciuoffo, i rappresentanti dei Comuni interessati e gli organizzatori dell'iniziativa.

LA RASSEGNA si svolgerà dal 31 luglio al 2 agosto nel territorio dei Comuni di Sambuca, Cutigliano, Abetone, Piteglio e San Marcello, e servirà a far conoscere il territorio e le sue molteplici attrattive. L'obiettivo è quello di farsi conoscere, creare interesse, valorizzare le risorse locali. "In Toscana – ha spiegato l'assessore Ciuoffo – il comparto turistico offre un bilancio positivo, ma vi sono alcune aree di crisi come il settore del turismo termale e quello della montagna. In questo caso si parla di montagna – ha proseguito l'assessore regionale – zone che tradizionalmente hanno avuto la vocazione alla villeggiatura, ma oggi si trovano di fronte ad un contesto che è profondamente cambiato. Le vacanze sono cambiate, sono diverse e più corte, e se le grandi città d'arte della Toscana sono al centro delle attenzioni e si trovano al top delle preferenze in tutta Europa, diverso è il quadro sulle montagne, dove per scommettere sul turismo ci vogliono risorse e tanto coraggio."

I DATI parlano di una costante diminuzione del turismo nella montagna Toscana. Nel solo 2014 si registra un -7,4% di presenze complessive, con un -11% di italiani e -1,5% di stranieri. Ciuoffo ha sottolineato positivamente il valore di LetteraAppenninica perchè riesce a "fare sistema" e ha indicato come impegno della Regione in questa legislatura quello di una "giusta compensazione" fra i vari territori della Toscana. "Le istituzioni – ha detto – non possono stare a guardare, è necessaria una redistribuzione di ricchezza nell'economia legata al turismo, fra i grandi centri turistici e quelli che oggi sono diventati più marginali, ma che sono presidio del territorio e della sua identità. E' nostra responsabilità, pur nella consapevolezza che non si può andare contro la storia – ha concluso – impegnarci per evitare l'ulteriore spopolamento e degrado di questi territori."

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 30 Luglio 2015 12:00
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici