Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Mete d’inverno più gettonate dagli italiani, Toscana seconda dopo Trentino

Le mete d’inverno più gettonate  dagli italiani, Toscana seconda dopo Trentino Le mete d’inverno più gettonate dagli italiani, Toscana seconda dopo Trentino

In cima alla classifica Trentino Alto Adige, Toscana, Lazio, Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna

AGIPRESS - FIRENZE - La Toscana si conferma tra le mete preferite degli italiani perfino d’inverno, guadagnando il secondo posto dopo il Trentino Alto Adige fra le destinazioni da visitare nel periodo gennaio-marzo. È quanto afferma l’Osservatorio Confturismo- Istituto Piepoli, che rileva come oltre otto Italiani su dieci preferiscano l'Italia come meta di vacanza per i prossimi tre mesi, con Trentino Alto Adige, Toscana, Lazio, Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna in cima alle preferenze. Un Italiano su due, fra quelli che hanno programmato un viaggio tra gennaio e marzo, dichiara infatti di essere in partenza per una città d'arte, mentre uno su tre sceglierà una destinazione montana. “Dopo essere stata in vetta alle classifiche delle destinazioni da visitare in autunno, la Toscana riconferma il suo appeal anche per i primi tre mesi del 2017 arrivando a competere perfino con le tradizionali località montane”, commenta il direttore regionale di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, “è evidente che le città d’arte attirino sempre più visitatori potenziali con i loro musei, i monumenti e le mostre, ma anche con lo stile di vita e l’offerta enogastronomica. Non è un caso se, sempre secondo l’Osservatorio Confturismo- Istituto Piepoli, il patrimonio artistico italiano sia da considerare il vero "petrolio" del nostro Paese”.  

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici