Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Sicurezza sul lavoro, nella provincia di Firenze meno infortuni e più malattie professionali

Sicurezza sul lavoro, nella provincia di Firenze calano gli infortuni denunciati Sicurezza sul lavoro, nella provincia di Firenze calano gli infortuni denunciati

Nel 2013 sono stati complessivamente 13.564 in agricoltura (481), industria e servizi (12.437) e dipendenti conto stato (646)

AGIPRESS - FIRENZE - Secondo i dati elaborati da Ambiente Lavoro, il Salone dedicato alla sicurezza e alla salute nei luoghi di lavoro (Bologna Fiere, 22-24 ottobre), a partire dalla Banca dati Statistica Inail, nella provincia di Firenze gli infortuni denunciati nel 2013 sono stati complessivamente 13.564  (-6,2% rispetto all’anno precedente) divisi tra agricoltura (481), industria e servizi (12.437) e dipendenti conto stato (646). Tra i settori calo nell’edilizia (-7%) rispetto al 2012 e che ha registrato 1.070 denunce. A livello provinciale, sempre nelle costruzioni, troviamo nell’ordine: Firenze con 1.070 (-7%), Lucca con 476 (-28,3%), Pisa con 414 (-25,9%), Arezzo con 408 (-16,7%), Livorno con 347 (-7,7%), Siena con 292 (-26,4%), Pistoia con 255 (-21,8%), Massa Carrara con 227 (-26,8%), Prato con 220 (-13,4%) e Grosseto con 202 (-17,6%).

INCREMENTO MALATTIE PROFESSIONALI - Spostando l’attenzione alle malattie professionali denunciate sempre in a Firenze e provincia, si vede come, nel 2013, ci sia stato invece un incremento (+5,7%) rispetto al 2012, con 521 denunce. Tra i settori, aumento più significativo per l’edilizia, che ha segnato un +26,1% con 58 casi. Guardando alle  singole province della regione, per numero di malattie professionali denunciate in edilizia, nell’ordine troviamo: Lucca con 281 (-17,1%), Pisa con 220 (+17,6%), Massa Carrara con 64 (-17,9%), Firenze con 58 (+26,1%), Arezzo con 56 (-13,8%), Livorno con 51 (-5,6%), Prato con 43 (+30,3%), Pistoia con 35 (-12,5%),  Grosseto con 22 (+46,7%) e Siena con 8 (-42,9%).

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 23 Ottobre 2014 12:14
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici