Menu
Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Malattie professionali, amianto e non solo. Se ne parla in un convegno a Pistoia

Malattie professionali, se ne parla in un convegno a Pistoia Malattie professionali, se ne parla in un convegno a Pistoia

Giovedì 3 marzo, organizzato da Anmil Pistoia in collaborazione con il Comune

AGIPRESS - PISTOIA - Giovedì 3 marzo, presso la Sala Maggiore del Comune di Pistoia, si terrà dalle ore 16.30 alle ore 19.30 il Convegno dal titolo: “Convegno sulle malattie professionali - Amianto e non solo – Presente e futuro a Pistoia e in regione Toscana”, organizzato da Anmil Pistoia in collaborazione con il Comune di Pistoia. (Vedi sotto il programma allegato)

“L’obiettivo della giornata” secondo Anmil “ è quello di fare il punto sulla sorveglianza sanitaria, e di introdurre una riflessione attorno all’istituzione di un osservatorio partecipato per il monitoraggio costante, e all’inserimento di alcune malattie asbesto-correlate, ad oggi non riconosciute, nelle tabelle INAIL. Il senso dell’iniziativa è poi quello di sensibilizzare su un tema che è così importante per il territorio pistoiese, regionale e nazionale, e che non può ritenersi connesso soltanto all’insediamento produttivo ex Breda, ma assume connotazioni ben più ampie”. Parteciperanno, fra gli altri, il Sen. Vannino Chiti, l’Assessore Regionale all’Ambiente Federica Fratoni, e la Sen. Camilla Fabbri, Presidente della Commissione parlamentare di inchiesta (infortuni e malattie professionali), cui sono affidate le conclusioni. Molte le relazioni tecniche previste, fra cui l’intervento della Dott.ssa Chiellini dell’Istituto Studio di Prevenzione Oncologica Toscano, della Dott.ssa Sandra Fabbri della Fondazione Marco Vettori, e le relazioni del dott. Alessandro Resti (INAIL Prato-Pistoia) e del dott. Pietro Sartorelli (Medicina del Lavoro di Siena). I saluti introduttivi sono affidati alle rappresentanze nazionali e provinciali di Anmil, ed alla Vicesindaco Daniela Belliti. Introduce l’iniziativa Daniele Manetti e coordina Chiara Innocenti, entrambi componenti della Commissione Amianto Istituita da Anmil Provinciale.

Agipress

Ultima modifica ilVenerdì, 26 Febbraio 2016 17:16
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici