Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, seminario online per una scelta consapevole del proprio percorso

Ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, seminario online per una scelta consapevole del proprio percorso Ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, seminario online per una scelta consapevole del proprio percorso

Organizzato da CrossThink-LAB, mirerà ad inquadrare la complessità dello scenario su cui si affacciano i giovani, con un’attenzione particolare al fenomeno dello skill mismatch.

(AGIPRESS) - Un seminario online dedicato all’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro per approfondire il tema dello skill mismatch. Si terrà domani giovedì 28 gennaio alle ore 17:30 e sarà condotto da "CrossThink-LAB", il think tank nato dalla collaborazione tra l’advisory firm Trim e l’Istituto Dirpolis della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. L'evento servirà anche a condividere pratiche e esperienze che agiscono a sostegno dell’orientamento, dell’acquisizione di competenze, e della costruzione di un dialogo proficuo tra mondo della formazione e della produzione. Secondo i dati dell’ultimo rapporto Istat su Livelli di Istruzione e Ritorni Occupazionali (Istat, Luglio 2020), in Italia, il tasso di occupazione della popolazione laureata è di 5 punti più basso di quello medio europeo (81,4% verso 86,3%), indice di un mercato del lavoro che assorbe con difficoltà e lentezza il giovane capitale umano più formato. Un altro elemento che ormai da anni impone attenzione è il tasso più alto d’Europa di N.E.E.T, giovani non inseriti in un percorso d’istruzione, formazione o occupazione, che nel 2019 ha raggiunto il 22,2% contro il 12,5% di media europea. Tra le principali cause del fenomeno vi sono la mancanza da parte dei giovani delle competenze e delle esperienze richieste dal mondo del lavoro, da un lato, e la debolezza degli strumenti che dovrebbero favorire la transizione alla vita adulta, dall’altro. Questa fragilità appare ancor più grave in un contesto caratterizzato da profonde trasformazioni sociali e nella sfera produttiva e, più recentemente, dall’emergenza sanitaria COVID19. La crescente complessità delle società e i rapidi mutamenti che la investono, infatti, richiedono che i giovani acquisiscano e sviluppino capacità e competenze adeguate perché possano prendere parte ai cambiamenti in corso anziché subirli. Appare quindi urgente riflettere su quali siano i requisiti per una transizione efficace alla vita adulta e su come renderli accessibili a tutti e tutte. È a partire da questa consapevolezza che il think tank CrossThink-LAB, nato dalla collaborazione tra l’advisory firm Trim e l’Istituto Dirpolis della Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant'Anna di Pisa, ha avviato, a ottobre 2020, un percorso di lavoro dedicato al tema della transizione dei giovani alla vita lavorativa, che in questa fase storica risulta ancora più delicata e vulnerabile. Il seminario online dal titolo Giovani e Lavoro tratterà la complessità dello scenario su cui si affacciano i giovani, con un’attenzione particolare al fenomeno dello skill mismatch. Interverranno a riguardo, la professoressa Franca Alacevich, dell’Università di Firenze e il dottor Massimo Anelli, dell’Università Bocconi. Durante il seminario verranno inoltre presentate le testimonianze di Me.Mo., Mentors4U, PHYD e Sodalitas che agiscono a sostegno dell’orientamento, dell’acquisizione di competenze, e della costruzione di un dialogo proficuo tra mondo della formazione e della produzione. Il seminario è gratuito, registrandosi al seguente link: https://bit.ly/3iXZsZK. AGIPRESS

Ultima modifica ilMercoledì, 27 Gennaio 2021 11:28
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici