Menu
Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Winelivery, oltre 1.1 milioni di raccolta per la start-up retail con il maggior numero di soci in Italia

CrowdFundMe, superati 1.1 milioni di raccolta per la start-up retail con il maggior numero di soci in Italia CrowdFundMe, superati 1.1 milioni di raccolta per la start-up retail con il maggior numero di soci in Italia

Per tutti gli appassionati di innovazione e vino.

AGIPRESS - MILANO - Winelivery, azienda che consegna in 30 minuti vini e altri alcolici a domicilio si avvicina alla chiusura del suo terzo round di Crowdfunding ed è già record, per tutti gli appassionati di innovazione e vino è l’ultima occasione per entrare a far parte della startup retail con più soci in Italia.  Mancano pochi giorni alla chiusura del terzo round di raccolta investimenti sulla piattaforma CrowdFundMe e già si parla dei risultati ottenuti da questa realtà sia in termini di investimenti che di successi raggiunti sul campo. Winelivery inizia infatti questo 2019 con più di 450 soci e quasi 1.7  milioni di investimenti totali ricevuti in poco più di un anno attraverso la modalità crowd, ed è la  prima a effettuare tre round di investimenti in questa modalità. Da rilevare anche la crescita della startup che chiude un 2018 con Fatturato + 500% rispetto al 2017 e come dice Francesco Magro, CEO e Founder, “Siamo pronti per questo 2019 in cui vogliamo mantenere il nostro trend di crescita, continuando a consolidare la nostra posizione di leadership in questo mercato. Il mercato del vino è in continua crescita e la porzione del delivery, ossia il vino consegnato a domicilio, mostra dati più che incoraggianti non soltanto in Italia, ma in tutta Europa.”.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici