Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

NUOVA “CASA” PER IL BANCO FIORENTINO

NUOVA “CASA” PER IL BANCO FIORENTINO NUOVA “CASA” PER IL BANCO FIORENTINO

L’istituto di credito, nato lo scorso anno dalla fusione di 3 BCC, ha inaugurato questa mattina la sede centrale, a Calenzano, composta da 2 edifici per un totale di quasi 2000 metri quadri

AGIPRESS - FIRENZE - Una nuova “casa” di quasi 2000 metri quadri, dove troveranno posto 90 dipendenti e la governance di uno degli istituti di credito cooperativo più importanti della Toscana. Da oggi il Banco Fiorentino - la banca nata lo scorso luglio 2016 dalla fusione di 3 BCC: Impruneta, Signa e Mugello - ha una nuova sede, inaugurata questa mattina in via del Colle 95, a Calenzano, nell’area dove un tempo sorgevano gli uffici della Btp (Baldassini-Tognozzi-Pontello). Questa mattina si è svolto l’open day e il taglio del nastro, in grande stile, e non poteva essere altrimenti visto che, a livello patrimoniale, stiamo parlando della più grande banca di credito cooperativo della Toscana, con 28 filiali distribuite su un territorio che comprende 52 Comuni che vanno dall’Alto Mugello al Chianti, da Firenze alla provincia di Pisa, passando da Scandicci, le Signe, l’Empolese e il comprensorio del cuoio. Una Banca che guarda con ottimismo al futuro, confortata da numeri importanti: attivo di bilancio pari ad 1,5 miliardi di euro, 1,2 miliardi di risparmi amministrati, 1 miliardo di crediti erogati alle famiglie e alle imprese e 60 milioni di fondi propri, in gran parte da destinare all’economia locale. Ma i numeri più importanti, per una banca che affonda le sue radici nella storia del territorio, sono quelli che riguardano le persone: 12mila soci, 240 dipendenti e 45mila clienti. Nell’immediato futuro c’è un’ulteriore fase di espansione, con l’inaugurazione di una filiale a Prato (ottobre 2017), ed una riorganizzazione a Firenze (giugno-luglio 2017), con l’inaugurazione della nuova filiale in viale Volta, che riunirà le due attualmente presenti nel capoluogo. “Vogliamo crescere ancora, ma senza snaturarci. - ha sottolineato oggi, nel corso del suo intervento, il presidente del Banco Fiorentino, Paolo Raffini - Per questo è importante mantenere la contiguità con i territori di appartenenza delle 'Vecchie' Bcc”. E la scelta di trasferire l’ “headquarter” a Calenzano, va proprio in questa direzione: un Comune che è centrale, rispetto alle precedenti sedi esistenti. All’inaugurazione di oggi erano presenti, tra gli altri, anche il presidente della Federazione Toscana BCC, Matteo Spanò, il presidente di ICCREA Banca Impresa, Giovanni Pontiggia, il Sindaco di Calenzano, Alessio Biagioli, il Sindaco di Signa, Alberto Cristianini e il Sindaco di Lastra a Signa, Angela Bagni. La giornata è proseguita con spettacoli, musica e, nel pomeriggio, 3 convegni su energie rinnovabili ed industria 4.0.

Agipress

Ultima modifica ilDomenica, 23 Aprile 2017 18:24
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici