Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Nasce IH1, holding di partecipazioni di Mamazen: obiettivo 10 milioni per il primo Startup Studio in Italia

Nasce IH1, holding di partecipazioni di Mamazen: obiettivo 10 milioni per il primo Startup Studio in Italia Nasce IH1, holding di partecipazioni di Mamazen: obiettivo 10 milioni per il primo Startup Studio in Italia

AGIPRESS – Intercettare i reali bisogni al fine di generare idee di successo e lanciare startup di qualità è il progetto di Mamazen, primo Startup Studio nato in Italia nel 2018 che, a soli tre anni dalla nascita, affianca allo Studio la holding IH1. Mamazen ha l’obiettivo di creare 15 startup di successo in 5 anni, di cui tre già lanciate sul mercato, la IH1 investirà 10 milioni di cui 3 milioni in Mamazen e 7 milioni nelle migliori dieci startup che lo Studio lancerà. Il Dual Entity, un modello di investimento nato negli Stati Uniti e adottato dai migliori Startup Studio esistenti al mondo ha, tra i vari vantaggi, il pregio di allineare gli interessi tra Studio, holding e investitori. A guidare IH1 sono Farhad Alessandro Mohammadi, Ceo di Mamazen Startup Studio, Alessandro Mina, ex investitore e Chief Brand Officer di Pony Zero, e Alexandre Campra, amministratore delegato di Sidinvest Group. Il team è composto da imprenditori con esperienza decennale che hanno già un exit alle spalle e investitori esperti nel settore. “La Holding ci permetterà di aumentare le produttività, passando dal lancio di una a tre startup all’anno, efficientare il processo di fundraising e garantire un perfetto allineamento degli interessi con i nostri investitori. Il modello degli Studio, guardando agli Stati Uniti, ha mostrato nel tempo la capacità di produrre startup di qualità, basti pensare che l’IRR, il tasso interno di rendimento medio è del 53%, quindi oltre il doppio rispetto alle startup tradizionali. Nutriamo i talenti con la formazione continua e costruiamo nuovi business solo con la consapevolezza che ogni azienda che lanciamo avrà un impatto sulla società e sull’ambiente circostante”, commenta Farhad Alessandro Mohammadi, Ceo di Mamazen Startup Studio (nella foto). AGIPRESS

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici