Menu
Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Misure igienico-sanitarie attività economiche, apprezzamento per ripristino parità di condizioni per tutti gli esercizi commerciali

Misure igienico-sanitarie attività economiche, apprezzamento per ripristino parità di condizioni per tutti gli esercizi commerciali Misure igienico-sanitarie attività economiche, apprezzamento per ripristino parità di condizioni per tutti gli esercizi commerciali

I presidenti toscani di Confesercenti e Confcommercio commentano l’ordinanza del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

AGIPRESS - FIRENZE - A seguito dell’ordinanza del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi relativa alle misure igienico-sanitarie per le attività economiche, le associazioni di categoria esprimono apprezzamento per il ripristino della parità di condizioni per tutti gli esercizi commerciali. “La distanza sociale, stabilita di norma in 1,80 mt, è per noi molto impegnativa, probabilmente difficile da far rispettare in tutte le circostanze, ma nel momento in cui è la stessa per tutte le tipologie di attività è poco contestabile” affermano all’unisono Nico Gronchi, presidente di Confesercenti Toscana, e Anna Lapini, presidente di Confcommercio Toscana. “Sono altresì apprezzabili - proseguono i due presidenti del commercio - i chiarimenti circa l’interpretazione da dare al concetto di sanificazione, effettuabile secondo le parole del presidente Rossi anche individualmente dai responsabili di ogni esercizio, con prodotti normalmente in commercio e documentabile con una semplice autocertificazione. Così come è positivo il ricorso all’autocertificazione anche per la determinazione delle condizioni di salute del dipendente, che deve presentarsi al lavoro solo se non ha febbre o sintomi, difficilmente accertabili altrimenti”.

Particolare soddisfazione è espressa per la preannunciata autorizzazione all’attività di asporto per i ristoratori. "Per la categoria - aggiungono - si tratta di un risultato estremamente importante, non solo in prospettiva della ripresa delle attività di somministrazione quanto, fin d’ora, in questa fase di chiusura dei ristoranti, che così potranno, oltre che con l’attività di 'delivery', lavorare anche con la consegna del prodotto del loro lavoro direttamente al cliente. Che, dietro appuntamento e quindi senza alcun assembramento, potrà presentarsi a ritirarlo personalmente”, chiosano i presidenti di Confcommercio e Confesercenti. L’assicurazione di Enrico Rossi di procedere quanto prima in questa direzione con una nuova ordinanza nella quale saranno autorizzate espressamente anche le attività di vendita di calzature per bambini e dei fiori, secondo i due presidenti riequilibria una situazione di ingiusta discriminazione tra diverse attività del commercio.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici