Menu
GIMBE: "Non opportuno il prolungamento dello stato emergenza per Covid-19, ma prepararsi a convivenza con l'influenza"

GIMBE: "Non opportun…

L'analisi sui princi...

Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

IMPRESE IN CRISI - “Seveschef", gara di cucina in difesa dell'azienda

Una gara di cucina in difesa della Seve. E' in programma lunedì 17 a Firenze Una gara di cucina in difesa della Seve. E' in programma lunedì 17 a Firenze

Lunedì 17 la fabbrica si apre alla città. La giuria presieduta da Fabio Picchi

AGIPRESS – FIRENZE - Seconda iniziativa di "#viviseves - La città in Fabbrica", organizzata dai lavoratori della Seves per lunedì 17. Nell'occasione la fabbrica si apre alla città proponendo una gara di cucina: "Seveschef". L'appuntamento è alle 18.30, in via Reginaldo Giuliani 360: la giuria sarà presieduta da Fabio Picchi, noto chef fiorentino e la serata sarà presentata da Fabrizio Biggio, del duo dei soliti idioti. Tra i concorrenti ci saranno i rappresentanti delle aziende e delle realtà del territorio, tra questi si cimenterà nella gara anche Sara Biagiotti, Assessore al Comune di Firenze. Dopo la gara i lavoratori della Seves offriranno una spaghettata a tutti i partecipanti.

“I lavoratori stanno ancora aspettando – sono le parole di Bernardo Marasco, segretario della Filctem Cgil di Firenze -, la formalizzazione delle manifestazioni di interesse che nelle scorse settimane sono circolate e continuano a chiedere all'azienda di ritirare i licenziamenti e bloccare la procedura di mobilità". Proseguirà intanto il programma di iniziative e la campagna di sensibilizzazione che verrà raccontata attraverso il sito www.viviseves.it 

Viviseves è su facebook, su twitter e un canale youtube.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici