Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

IMPRESE - Firenze, 150 imprenditori a confronto su export e innovazione

IMPRESE - Firenze, 150 imprenditori a confronto su export e innovazione IMPRESE - Firenze, 150 imprenditori a confronto su export e innovazione

Coinvolte in totale 7.500 aziende con 2.000 check-up individuali

AGIPRESS - FIRENZE - Il Roadshow “Italia per le Imprese, con le PMI verso i mercati esteri” ha fatto tappa a Firenze, alla Fortezza da Basso. Oltre 150 imprenditori hanno preso parte all'appuntamento per scoprire le opportunità dell’export. «Quella di Firenze - ha spiegato Antonino Laspina (nella foto), Direttore Ufficio di Coordinamento Marketing dell’ICE-Agenzia - è stata la 53esima tappa del Roadshow per l'internazionalizzazione voluto dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, realizzata con la collaborazione di organizzazioni territoriali e di rappresentanza delle imprese italiane e ha visto CNA Firenze nel ruolo di partner prioritario. Ad oggi, con l'iniziativa Roadshow abbiamo già coinvolto oltre 7.500 aziende e organizzato circa 2.000 check-up aziendali volti a definire veri e propri piani di formazione e assistenza personalizzati. A tale proposito evidenzio che oltre il 50% delle aziende che incontrano i funzionari ICE durante il Roadshow, continua la relazione usufruendo di servizi dedicati all’internazionalizzazione, di formazione o di ricerca di un partner estero.La principale conferma degli effetti positivi di tale iniziativa, che vede per la prima volta insieme tutti i soggetti - pubblici e privati - del Sistema Italia, è la prosecuzione del "Roadshow Italia per le Imprese" anche per il 2018 con 8 nuove tappe".

A presentare gli strumenti nazionali di supporto all’internazionalizzazione è stato Fabrizio Lucentini, Direttore Generale per le Politiche di Internazionalizzazione e la Promozione degli Scambi del MiSE. «Il Piano Straordinario per il Made in Italy ha funzionato e siamo pressoché certi che anche il 2017, come avvenuto negli ultimi due anni, si chiuda con un nuovo record nel nostro fatturato export. La Cabina di Regia per l’Italia Internazionale ha posto le basi per la continuazione dell’azione promozionale, strategica per il Paese, anche nel corso del 2018. Siamo poi molto soddisfatti dell’esito della seconda edizione della misura dei voucher per i temporary export manager (Tem), il cui clickday si è chiuso nei giorni scorsi. Otre 5.500 domande ricevute segnalano ancora una volta quanto anche le piccole imprese credano nella possibilità di diventare protagoniste attive sui mercati globali, accompagnate da professionalità innovative che le supportino nella sfida»

È stata poi la volta di Stefano Nicoletti,  Capo Ufficio Internazionalizzazione delle Imprese del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale che ha ricordato come «Proiettarsi verso i mercati esteri e riuscire a posizionarsi in un quadro di competitività sempre più globalizzata, è una necessità per le imprese e al tempo stesso una sfida da cogliere insieme. Le istituzioni, ormai da tempo hanno adottato un approccio di sistema, nel quadro della Cabina di Regia per l’internazionalizzazione, per definire le iniziative e le priorità dell’azione promozionale e del sostegno all’internazionalizzazione del nostro sistema produttivo. È con questo spirito che siamo qui oggi per presentare alle aziende del territorio, da un lato le opportunità e orientarle sui mercati a loro più favorevoli e dall’altro offrire il quadro di tutti gli strumenti e servizi mirati che mettiamo loro a disposizione".

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 14 Dicembre 2017 11:10
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici