Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Azienda empolese Timenet premia i dipendenti con un progetto di welfare

Azienda empolese Timenet premia i dipendenti con un progetto di welfare Azienda empolese Timenet premia i dipendenti con un progetto di welfare

AGIPRESS - FIRENZE - Un premio speciale per il loro prezioso contributo nel raggiungimento dell’obiettivo di fatturato 2018. E’ quello che Timenet, azienda empolese specializzata in servizi di connettività per le imprese, ha pensato per i propri dipendenti realizzando, con il supporto di Confindustria, un progetto di welfare che consente al personale di ricevere una somma da spendere nell’arco del prossimo anno. Sarà possibile ottenere rimborsi spese, ad esempio, per la partecipazione ad attività sportive, culturali, formative ma anche acquistare buoni benzina, pagare le tasse scolastiche dei figli, gli interessi passivi sul mutuo della prima casa e molte altre voci di costo. Una sorta di “bonus” pensato per favorire il benessere del personale nel rispetto della filosofia aziendale. “Da sempre crediamo nell’importanza di creare le condizioni affinché i nostri dipendenti siano soddisfatti e contenti di lavorare con noi – spiega il Presidente, Franco Iorio – e grazie alla normativa vigente abbiamo l’opportunità di farlo attraverso un progetto di welfare mirato. Ci abbiamo lavorato a lungo, in accordo con il personale e con il supporto fondamentale di Confindustria che ne ha valutato la fattibilità. Lo abbiamo pensato perché abbiamo i dati per ritenere raggiunto e superato l’obiettivo di fatturato di quest’anno pari 7,5 milioni di euro: un risultato importante per il quale vogliamo ringraziare tutti coloro che lavorano per noi".

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici