Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Siccità e agricoltura, a Sorano un incontro per fare il punto su criticità e prospettive

Siccità e agricoltura, a Sorano un incontro per fare il punto su criticità e prospettive Siccità e agricoltura, a Sorano un incontro per fare il punto su criticità e prospettive

Situazione difficile in Maremma, a rischio filiera corta e acqua potabile

AGIPRESS - GROSSETO - "L'emergenza siccità sta colpendo duramente l'agricoltura e, per quanto riguarda la Maremma rischia di farsi particolarmente sentire  perché, parola di Stefania Nuvoli, responsabile della struttura  tutela delle risorse idriche in agricoltura della Regione Toscana, oltre all'impossibilità di sviluppare la filiera corta, le ripercussioni si potrebbero avere anche sulle forniture di acqua potabile". E' quanto è emerso dall'iniziativa promossa dall'amministrazione comunale di Sorano per valutare quali risposte si possono dare in campo agricolo in un momento così critico come quello attuale. I lavori, introdotti dal sindaco Carla Benocci  e conclusi da Stefania Nuvoli, hanno visto un confronto ricco di spunti con i contributi del presidente del Consorzio di Bonifica Fabio Bellacchi e del presidente dell'Acquedotto del Fiora Emilio Landi.  A proposito di approvvigionamento di acqua potabile, Landi ha ricordato che oltre il 60 per cento delle risorse idriche della provincia di Grosseto vengono dall'Amiata, il resto viene integrato da pozzi o invasi come quello che serve Follonica. Gli effetti della siccità di quest'anno e la mancanza di neve da tre anni fanno prevedere che gli effetti negativi sulle risorse dell'Amiata si avvertiranno fra un anno mentre sono già in sofferenza i pozzi. Da  qui la necessità, ha sottolineato Landi, di pensare  da subito e seriamente al futuro.

Nel riconoscer che il territorio di Sorano, come dei comuni contermini, ha forti bisogni, il presidente Belacchi ha dato la disponibilità a predisporre, con l'apporto dei tecnici del Consorzio, un progetto particolare per le esigenze dell'agricoltura da presentare al Ministero e alla Regione per un possibile inserimento nel piano irriguo nazionale. Una disponibilità molto  apprezzata dall'amministrazione comunale, rappresentata anche dal vice sindaco Pierandrea Vanni e dagli assessori Zamperini, Peruzzi, (presente anche il consigliere comunale di minoranza Merli) . Nella discussione sono intervenuti anche i rappresentanti di Cia e Coldiretti. Infine Stefania Nuvoli ha espresso apprezzamento per l'iniziativa e ha ricordato come in Toscana, per una somma di motivi, da molti anni  si sia realizzato un solo grande invaso, quello di Montedoglio, e che anche in agricoltura gli investimenti ai fini irrigui siano fermi da tempo. La Regione intende dare un apporto in questa direzione con il bando per finanziamenti nell'ambito del Psr previsto per la fine dell'anno. 

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici