Menu
RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

Pistoia Capitale Italiana…

Presentate a Firenze...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Settore ortofrutticolo in crisi, in Toscana calo produzioni fino a 80%

Settore ortofrutticolo in crisi, in  Toscana calo produzioni fino a 80% Settore ortofrutticolo in crisi, in Toscana calo produzioni fino a 80%

Confagricoltura lancia l'allarme e chiede rapida attivazione di stato di calamità

AGIPRESS - FIRENZE - Per il settore ortofrutticolo è allarme per il raccolto, in Toscana Confagricoltura parla di un calo che riguarda circa il 50% della produzione rispetto alla media stagionale con punte fino all'80%. "Si può parlare -  spiega in una nota Antonio Tonioni, presidente della sezione di prodotto ​o​rtofrutta di Confagricoltura Toscana - di circa 250 mila quintali di produzione in meno che equivalgono a circa 25 milioni di euro persi. Il prodotto più colpito è la mela con il 35% di danni per la produzione di mele 'precoci' e il 60% per le mele tardive". “Attendiamo la formalizzazione dello stato di calamità da parte della Regione Toscana già molto in ritardo rispetto alla situazione ormai compromessa di numerose aziende del territorio" - conclude.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici