Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Dieci città candidate a Capitale Europea del Turismo Intelligente 2020 tra cui Ravenna e Torino In evidenza

Dieci città candidate a Capitale Europea del Turismo Intelligente 2020 tra cui Ravenna e Torino Dieci città candidate a Capitale Europea del Turismo Intelligente 2020 tra cui Ravenna e Torino

Le città finaliste sono state selezionate da un totale di 35 candidature da 17 Paesi membri dell’UE.

AGIPRESS - Sono dieci città europee che sono state selezionate per il concorso Capitale Europea del Turismo Intelligente 2020 (elencate in ordine alfabetico): Bratislava (Slovacchia), Breda (Paesi Bassi), Bremerhaven (Germania), Gothenburg (Svezia), Karlsruhe (Germania), Lubiana (Slovenia), Malaga (Spagna), Nizza (Francia), Ravenna (Italia) e Torino (Italia). Le città finaliste sono state selezionate da un totale di 35 candidature da 17 Paesi membri dell’UE. La Capitale Europea del Turismo Intelligente è stata proposta come azione preparatoria dal Parlamento Europeo ed è lanciata dalla Commissione Europea. Il suo obiettivo è promuovere il turismo intelligente nell’UE, favorire lo sviluppo di un turismo innovativo, sostenibile e inclusivo, nonché diffondere e incoraggiare la condivisione di pratiche esemplari. L’iniziativa UE metterà in mostra gli eccezionali risultati conseguiti dalle città europee come destinazioni turistiche in quattro categorie: Accessibilità, Sostenibilità, Digitalizzazione, Patrimonio culturale e creatività. Lo scorso anno, Helsinki e Lione hanno vinto il concorso inaugurale, detenendo insieme il titolo di Capitali Europee del Turismo Intelligente nel 2019. Questa è la seconda edizione del concorso che assegnerà il titolo di Capitale Europea del Turismo Intelligente nel 2020. Le due città vincitrici beneficeranno di supporto alla comunicazione e alle loro attività di branding. Queste includeranno: un video promozionale, una scultura costruita appositamente e installata nel centro della città e azioni promozionali mirate. Inoltre, saranno attribuiti quattro premi come riconoscimento dei risultati raggiunti nelle categorie individuali del concorso (Accessibilità, Sostenibilità, Digitalizzazione, Patrimonio culturale e creatività). Le città vincitrici saranno annunciate nel corso della Cerimonia di premiazione che si svolgerà a Helsinki il 9-10 ottobre 2019, nell’ambito del Forum Europeo sul Turismo.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie in primo piano

La Toscana per una comunità consapevole e solidale nei confronti dell'Alzheimer

La Toscana per una comunità consapevole e solidale nei confronti dell'Alzheimer

Siglato un accordo tra Regione Toscana, Aima Firenze e Anci Toscana.

Genitori condannanti per chemioterapia negata. Ordine Psicologi Toscana: "Teoria Hamer senza alcun fondamento scientifico"

Genitori condannanti per chemioterapia negata. Ordine Psicologi Toscana: "Teoria Hamer senza alcun fondamento scientifico"

I giudici: "I genitori sono custodi della vita dei figli, che hanno l'obbligo di proteggere".

LIBRI - “Gli stadi del successo” per mantenere giovane l’impresa e allungarle la vita

LIBRI - “Gli stadi del successo” per mantenere giovane l’impresa e allungarle la vita

Il metodo preciso per capire in quale momento si trova un’impresa.

Video: Agipress Channel

Speciali Agipress

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici