Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

CULTURA - Comune di Siena e Accademia Chigiana più vicini

Comune di Siena e Accademia Chigiana più vicini Comune di Siena e Accademia Chigiana più vicini

Sindaco Valentini: "sinergia per accrescere l’immagine di Siena come città ideale della Cultura"

AGIPRESS - SIENA - "Le iniziative di valorizzazione dell’Accademia Musicale Chigiana contribuiranno ad accrescere l’immagine di Siena come città ideale della Cultura, anche nell’ottica della candidatura a capitale europea della cultura 2019".  Questo il pensiero del Sindaco di Siena Bruno Valentini dopo la visita a Palazzo Chigi Saracini e l'incontro tra i vertici dell’Accademia e del Comune.

L’Accademia, all’interno dell’antica dimora del Conte Guido, riuscì, infatti, fin dalla sua istituzione nel 1932, a incrementare e promuovere la musica trasformando la vita della città che si apriva all’accoglienza di giovani studenti stranieri. Cultura e accoglienza, un binomio perfettamente inserito nel progetto di candidatura, basti pensare alle 45  nazioni presenti con gli allievi che frequentano i corsi ogni anno.

E l’incontro, tra i vertici dell’Accademia e del Comune, si colloca all’interno di un progetto di rinnovata e accresciuta collaborazione  fra i due enti, che hanno avviato un lavoro congiunto per identificare le potenziali sinergie attivabili sia nell’ambito dell’attività  istituzionale della formazione e della concertistica, sia nell’ambito della valorizzazione del patrimonio artistico e culturale custodito nel Palazzo.

"Per questo il Comune – ha aggiunto Valentini – intende coinvolgere istituzioni culturali e associazioni di categoria con lo scopo, tra l’altro, di sviluppare relazioni internazionali  e locali utili per il consolidamento dell’eccellenza Chigiana". 

Un’eccellenza non solo in materia di musica, bensì, in senso lato, di arte. Nelle stanze e nei salotti del  Palazzo sono custoditi veri e propri tesori. Dal museo degli strumenti contenente circa 90 pezzi di assoluto valore, fra i quali violini viole, violoncelli e contrabbassi del XVII e XVIII secoli, realizzati da maestri liutai come Stradivari; alla Collezione composta da oltre 11.000 oggetti e opere d’arte, fra questi preziosi quadri del Sassetta, Beccafumi, Rutilio Manetti, Sano di Pietro, il Sodoma; e la biblioteca con 75.000 volumi, molti dei quali di notevole pregio.

"Mantenere ai massimi livelli il marchio della Chigiana – ha commentato, soddisfatto, il direttore amministrativo Angelo Armiento – quale valore aggiunto del territorio ed eccellenza della città è uno scopo comune ai due enti".  

Agipress

 

Ultima modifica ilLunedì, 26 Agosto 2013 18:17
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici