Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

SPETTACOLI E SOLIDARIETA' - Serata di gala e raccolta fondi per il progetto “Mai Soli” dell’A.T.T.

SPETTACOLI E SOLIDARIETA' - Serata di gala e raccolta fondi per il progetto “Mai Soli” dell’A.T.T. SPETTACOLI E SOLIDARIETA' - Serata di gala e raccolta fondi per il progetto “Mai Soli” dell’A.T.T.

L'appuntamento è per venerdì 17 novembre con La Traviata e cena al Nuovo Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.

AGIPRESS - FIRENZE - A Firenze torna in scena la solidarietà: venerdì 17 novembre il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino ospiterà la serata di gala “All’Opera per l’A.T.T.”, evento all’insegna della musica e della solidarietà finalizzato a raccogliere fondi per la realizzazione del progetto Mai Soli dell’Associazione Tumori Toscana. L’iniziativa consiste nell’attivare un programma specifico per prendersi cura delle famiglie di pazienti affetti da tumore dove è presente anche un'altra fonte di sofferenza, dovuta alla malattia o disabilità di altri familiari o ad un disagio economico. Quest’anno grandi novità per i partecipanti: in esclusiva per l’A.T.T., dalle ore 20.00, potranno infatti assistere alla prova generale del primo atto de La Traviata di Giuseppe Verdi. Seguirà cena allestita nel foyer del Nuovo Teatro alle ore 20.45.

LA SERATA patrocinata dalla Regione Toscana e dal Comune di Firenze, sarà presentata da Giulia Nannini, da “Quelle Brave Ragazze” e Omar B., inviato de “La Vita in Diretta”, entrambi programmi televisivi di Rai Uno. Ad allietare i partecipanti durante la cena con la sua magia ci sarà il prestigiatore professionista Francesco Micheloni. “Siamo molto felici della rinnovata collaborazione tra l'Associazione Tumori Toscana ed il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, che si rafforza anno dopo anno – dichiara il Presidente dell’A.T.T. Giuseppe Spinelli -. Con questa serata speciale presenteremo un nuovo progetto che potrà aiutare realmente i malati di tumore della Toscana: grazie a Mai Soli saremo in grado di aiutare tutte quelle famiglie che oltre alla malattia del familiare devono affrontare altre criticità, economiche o di salute. L’obiettivo che ci poniamo è quello di migliorare la qualità di vita di pazienti e famigliari - conclude Spinelli -. Mi auguro che la sensibilità e generosità dei fiorentini permetterà di riempire il Teatro con un simbolico abbraccio rivolto a chi è meno fortunato” .

AGIPRESS

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici