Logo
Stampa questa pagina

Industria audiovisivo, a Torino l'edizione Screenings 2019 promossa da Rai Com

Industria audiovisivo, a Torino l'edizione Screenings 2019 promosso da Rai Com Industria audiovisivo, a Torino l'edizione Screenings 2019 promosso da Rai Com

Dopo Firenze, Venezia e Matera è stata la Città di Torino ad essere individuata da Rai.

AGIPRESS - TORINO - Nel capoluogo piemontese un importante appuntamento dell’industria dell’audiovisivo dal 3 al 5 aprile presso il Museo del Risorgimento: Screenings 2019, un evento che ospita tutti gli operatori del mercato televisivo, nazionale e internazionale, i rappresentanti delle istituzioni del cinema insieme a molti volti noti e celebrities del piccolo e del grande schermo. Dopo Firenze, Venezia e Matera è stata la Città di Torino ad essere individuata da Rai come location ideale per organizzare l’edizione 2019 di uno degli appuntamenti di punta del mercato televisivo, capace di combinare e coniugare incontri di business con le TV estere, workshop e convegni in presenza di attori, produttori, registi con svariati eventi di gala. 

"Siamo felici di aver contribuito a portare sul nostro territorio un evento di rilievo nazionale come gli Screenings – commenta Antonella Parigi, Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte - e che questa sia un'altra occasione per poter collaborare nuovamente con Rai. L’impegno della Regione Piemonte, a fianco Film Commission Torino Piemonte e FIP Film Investimenti Piemonte, per la realizzazione della manifestazione è volto a coinvolgere e valorizzare gli attori locali, e a rafforzare il ruolo della città e della regione quali centri di riferimento per un settore capace di rappresentare un significativo motore di sviluppo economico". “Abbiamo accolto con entusiasmo la possibilità di ospitare una rassegna che dimostra ancora una volta il forte legame di collaborazione e sinergie attivate con Rai negli ultimi anni”. Così Paolo Damilano, Presidente di Film Commission Torino Piemonte, commenta l’operazione che vede la Fondazione di Via Cagliari nel ruolo di coordinatore di un prestigioso evento industry. “E’ un risultato importante per il territorio – aggiunge Paolo Damilano – tanto per la visibilità e la copertura mediatica che Screenings può garantire, sia per l’opportunità di offrire al comparto locale nuove e importanti occasioni di business e networking”. “Anche in questa occasione, proprio in linea con quanto proficuamente attivato per Cartoons on The Bay  – conclude Paolo Tenna, Amministratore Delegato di FIP Film Investimenti Piemonte – l’operato di FCTP e FIP si metterà a disposizione dei professionisti locali che avranno la possibilità di presentarsi all’area Marketing di Rai Com, incontrare i Buyers internazionali in un networking cocktail e prendere parte ad un convegno alla presenza, tra gli altri, di Mibac, Anica, broadcaster digitali e piattaforme”. “Siamo contenti di essere a Torino per questa edizione di Screenings – dichiara David Bogi Responsabile distribuzione internazionale e Sviluppo Business Rai Com - precisando che “i segnali che stiamo raccogliendo sono incoraggianti: avremo infatti un 40% in più di adesioni rispetto agli anni passati. Ospiteremo i principali buyers internazionali provenienti da tutti i continenti: dal Giappone agli USA, dall’Argentina alle Filippine, dalla Cina al Canada, includendo chiaramente tutta l’Europa.  Il catalogo che andremo a presentare è ricco e ben articolato nei generi e nei formati e spazia dalle serie tv ai tv movie, dai feature films ai documentari, dai prodotti kids&teen ai format ed alle arti performative. Per quanto riguarda le novità televisive annunceremo inoltre alcune serie che faranno parte del palinsesto autunnale della Rai.” Le attività promosse da Film Commission Torino Piemonte nell’ambito di Screenings in Turin sono realizzate grazie al sostegno di Compagnia di San Paolo e in collaborazione con il Museo Nazionale del Risorgimento, Palazzo Madama e il Museo Nazionale del Cinema.

Agipress

Ultima modifica ilMartedì, 19 Marzo 2019 23:14

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Davide Lacangellera

Agenzia di Stampa AGIPRESS - Iscr. Trib. nº2352 Dir.Resp. Davide Lacangellera
© Toscana Press. Tutti i diritti riservati. PI: 06302680480 - Viale Giacomo Matteotti 25, 50121 Firenze