Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

I vincitori Cartoons on the Bay 2018, Francia protagonista

I vincitori Cartoons on the Bay 2018, Francia protagonista I vincitori Cartoons on the Bay 2018, Francia protagonista

Ma il successo francese nella categoria “Tv Pilots”, è condiviso con l’Italia e con Rai. GALLERIA

AGIPRESS - TORINO - Francia protagonista dell'edizione 2018 Cartoons on the bay, il festival internazionale del crossmediale e della tv per ragazzi promosso da Rai e organizzato da Rai Com a Palazzo Carignano a Torino: in cinque delle nove categorie del concorso, infatti, la Francia si aggiudica il Pulcinella Award, mentre Canada, Cile, Russia e Stati Uniti si spartiscono gli altri riconoscimenti. Ma il successo francese - nella categoria “Tv Pilots” – è condiviso con l’Italia e con Rai: “Mumfie”, infatti, è una produzione di Rai Ragazzi con Zodiak Kids e l'innovativo studio piemontese Animoka.  La storia dell’elefantino e dei suoi amici sull’isola magica di Flutterstone - già protagonista di una serie di libri di successo internazionale presto in tv – è stata premiata, scrive la giuria, “per il suo fascino immediato, i dialoghi ricchi di umorismo, la bellezza di luci, texture e regia”. Nella categoria Lungometraggi, ancora Francia: vince “The red turtle”, la storia di un naufrago e del suo incontro con una tartaruga che gli cambia la vita.

Vanno oltralpe anche i Pulcinella Award per le “Preschool seris”, le “Kids series”, le “Tv series +12”: nella prima “Ernest and Célestine, The Collection” vince “per la sua innocenza poetica, l’integrazione perfetta tra 2D e 3D e la bellezza e il fascino delle immagini ad acquerello”, nella seconda “Pipas &Douglas” viene scelta “per la sua narrazione semplice, immediata e divertente, il mondo surreale ma riconoscibile, la comicità universale, il design dei personaggi e l'espressività gestuale”, mentre nella terza “Les Crumpets”  viene preferita “Per la sua bellezza anticonvenzionale, la maestria fuori dagli schemi, la scrittura arguta e la freschezza dei personaggi”.

Viene dalla Russia, invece, “Tweet tweet” che nella sezione “Short film” si aggiudica il Pulcinella Award, scrivono i giurati “Per l’essenzialità e la forza della metafora, l’universalità di linguaggio nel comunicare emozioni ed esperienze, l'uso creativo della macchina da presa”. Gli altri Pulcinella Award vanno oltreoceano. Canadese è “Cuphead”, premiato nella categoria “Interactive media” e al quale i giurati riconoscono “lo sguardo nostalgico sul passato, il design fresco e vivace, l’avvincente e divertente coinvolgimento nel gioco. Dal Cile viene “The Papernauts”, in gara per la categoria “Live Action/Hybrid”, che vince “per il suo design originale, l’ambientazione, i personaggi e la creatività della narrazione”. Statunitense, infine, il vincitore della categoria “VR Cartoons”: è “Là Camila” che i giurati premiano “per l’allegria contagiosa, l’ambientazione in un mondo surreale capace di suscitare curiosità e attirare il giocatore verso l’esplorazione di un universo coinvolgente”.

Agipress

Ultima modifica ilSabato, 14 Aprile 2018 18:43
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici